Dopo l'affondamento di un peschereccio stracarico di persone nella notte

Tragedia migranti nel Canale di Sicilia: 17 navi cercano centinaia di cadaveri. L’appello del Papa (Video)

di Sandro Addario - - Cronaca, Politica, Primo piano

Salvati per ora 49 naufraghi e recuperate 28 salme. Ricerche senza sosta a 120 miglia a sud di Lampedusa, a metà strada tra Libia e Sicilia. Guardia Costiera, Marina e Finanza sul posto, con navi mercantili e pescherecci italiani. Papa Francesco: «La comunità internazionale agisca con determinazione e prontezza»

Non sembra possibile sanare tutto per decreto

Fisco: pasticcio dei funzionari dell’Agenzia delle Entrate. A rischio entrate per 8 miliardi

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Lente d'Ingrandimento, Politica

Il caso dei dirigenti dell’Agenzia delle Entrate dichiarati illegittimi dalla Corte Costituzionale non pare avviato a soluzione. La strada intravista dal ministro Padoan non piacerebbe al premier Renzi che teme l’eventuale bocciatura del Colle. E la perdita per lo Stato sarebbe enorme

Ma non mancano tensioni fra chi teme una vera invasione. Lo stop del sindaco di Prato

Toscana, centinaia di profughi in arrivo: il prefetto Varratta pronto a requisire ex caserme e allestire tendopoli

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica, Primo piano

Migranti in partenza per un centro di accoglienza

Gli sbarchi sulle coste italiane dei disperati che attraversano il Mediterraneo a bordo delle carrette del mare continuano. L’Italia è come sotto assedio. La Toscana sta facendo la sua parte, ma c’è il timore che le strutture, comprese quelle d’emergenza, non siano sufficienti a sostenere l’urto

Ogni cittadino perderà altri 50 euro nel 2015

Fisco: Firenze e Siena i comuni più penalizzati dalla spending review di Renzi. Che toglie ai sindaci 1,5 miliardi di euro

di Camillo Cipriani - - Economia, Politica, Primo piano

I dati della Cgia di Mestre. Le amministrazioni municipali da tempo si lamentano con il Governo per i troppi tagli, chiedendo che gli sforzi siano richiesti anche alle Amministrazioni centrali e alle Regioni. La manovra 2015 comporterà comunque un taglio complessivo pesante. Palazzo Vecchio la Città del Palio subiranno salassi assai sostanziosi

La soppressione non è scattata, troppi gli interessi in gioco

Enti inutili: il Governo ha dimenticato di sopprimerli. Sono ancora tutti vivi e vegeti

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Politica

Uno degli obiettivi della spending review del Commissario Cottarelli – giubilato da Renzi – era quello dell’eliminazione di almeno 500 enti che non servono, in primis il Cnel, Consiglio Nazionale dell’economia e del lavoro. Ma sono ancora quasi tutti in funzione con le loro seggiole e poltrone

Il candidato di Forza Italia lancia un appello all'unità per sfidare Rossi

Elezioni in Toscana, Mugnai ai partiti del centrodestra: «Correndo insieme cambieremo questa Regione»

di Redazione - - Cronaca, Politica, Top News

Stefano Mugnai (Forza Italia)

Un messaggio indirizzato a Fratelli d’Italia, Udc, Lega e Nuovo centrodestra per far capire che se ciascuno scende in campo per conto proprio i moderati si sparpagliano in tante realtà rischiando di non attrarre gli elettori intenzionati veramente al cambiamento, ma poco convinti da tante azioni isolate. Il sostegno di Massimo Parisi

Si accenderà la lotta se il centrodestra non si suiciderà presentando 4 candidati

Elezioni in Toscana: Mugnai è l’avversario che Rossi non voleva

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Lente d'Ingrandimento, Politica

Il vicepresidente della commissione sanità è stato il più fiero avversario del governatore negli ultimi dieci anni. Le sue accuse sono andate dal buco dell’Asl di Massa ai costosi ticket sui farmaci, fino alla proliferazione dei direttori generali nel nuovo piano sanitario

Forza Italia si ricompatta sul giovane vicepresidente della commissione sanità

Elezioni regionali, Toscana: il centrodestra riparte da Stefano Mugnai per sfidare lo strapotere del Pd

di Domenico Coviello - - Cronaca, Politica, Primo piano

Classe 1969, di 11 anni più giovane di Enrico Rossi, è il volto nuovo da cui l’opposizione moderata, dopo anni di divisioni e di polemiche, può tentare di strappare il consenso dei toscani, in molti casi assai delusi dal governo del Pd, sia a Firenze che a Roma