L'annuncio a pochi minuti dalla chiusura delle urne

Ceccuzzi (Pd) si ritira dalla corsa a sindaco di Siena

di Redazione - - Politica

Franco Ceccuzzi

La notizia, già nell’aria, è volata su Twitter poco dopo la chiusura dei seggi. Franco Ceccuzzi (Pd) ritira la sua candidatura a correre per la seconda volta a sindaco di Siena. Poco dopo la conferma dello stesso Ceccuzzi in una conferenza stampa. ‘Ho deciso di ritirare la mia candidatura a sindaco di Siena – ha detto – con profondo dolore ma con altrettanta convinzione e serenità, nella convinzione che per la città è l’unica strada percorribile”.

I commenti della Sinistra

E il governatore ora ringrazia Renzi: “Il risultato toscano anche merito suo”

di Giulia Ghizzani - - Politica

Enrico Rossi, Governatore della Toscana

I risultati indicano che la ‘rivoluzione’ scaturita dal voto può portare ad una ingovernabilità del Paese e questo ‘è preoccupante’. Lo ha detto il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi (Pd), commentando i risultati elettorali. A seguire, i commenti dell’assessore Mattei, di Letta e Bruzzesi.

Instant poll di Tecnè/Sky: il centrosinistra vince a Camera e Senato

di Redazione - - Politica

Secondo il primo instant poll dell’Istituto Tecnè per Sky la coalizione di centrosinistra (Pd-Sel-altri) è al 34,5% e vince le elezioni, il centrodestra (Pdl-Lega e altri) al 29,0%. Il Movimento 5 Stelle è invece al 19% mentre le liste Monti al 9,5% e Rivoluzione Civile al 3,5%. In base ai questi primi dati il centrosinistra alla Camera si aggiudicherebbe 340 seggi mentre il Pdl-Lega 140. Seguono il Movimento 5 Stelle con 91 seggi e le liste Monti con 46.

Firenze con la percentuale più alta

In calo l’affluenza delle 15 in Toscana

di Marco Bastiani - - Politica

Affluenza stabile a Firenze, in calo nel resto della Toscana

Ancora in calo (rispetto al 2008) i dati dell’affluenza in Toscana alle 15 di oggi, secondo e ultimo giorno di elezioni. Le percentuali suggeriscono: 79,07% contro 83,71% di cinque anni fa. La provincia che ha votato di più è Firenze (82,69% contro 86,58% del 2008). Anche oggi, poi, Massa Carrara si conferma definitivamente la provincia con l’affluenza minore (73,81% contro 81,44& del 2008).

Urne chiuse. Gli ultimi sondaggi

Boom di Grillo, vince il centrosinistra, Senato a rischio governabilità

di Marco Bastiani - - Politica

Boom di Grillo alle elezioni

Le urne sono chiuse: in attesa degli instant poll e degli exit pool, Firenze Post riprende gli ultimi sondaggi disponibili su scala nazionale, quelli forniti da Nota politica pubblicati il 24 febbraio (seppur coperti da simil-corse di cavallo). Da questi dati emerge che il centrosinistra vince le elezioni alla Camera, ma non ottiene la maggioranza al Senato. Boom di Beppe Grillo, mentre il Terzo polo di Monti diventa quarto con poco più del 10 per cento. Nei prossimi minuti e nelle prossime ore si saprà se questi sondaggi vengono confermati dagli instant poll e dagli exit pool realizzati fuori dai seggi, fino all’arrivo dei risultati realmente scrutinati.

Sole e neve allontanano dal voto

Chi azzecca il meteo vince le elezioni

di Sandro Addario - - Politica

Se si vota in tarda primavera o all’inizio estate, le belle giornate spingono più facilmente verso il mare. E puntualmente c’è chi soffia su questa debolezza umana, per invitare a disertare le urne. Con buona pace del costo della benzina, alla gita fuori porta non si rinuncia mai, dicono i più interessati.

Nel Pistoiese le situazioni più critiche

Elezioni sotto la neve, Toscana in allerta

di Redazione - - Politica

Neve sulle urne nella provincia fiorentina

La Regione Toscana ha emesso una nuova allerta meteo valida dalle 14:00 di oggi 24⁄02, alle 10:00 di lunedi 25⁄02 per diffusa formazione di ghiaccio sino in pianura su tutto il territorio e per neve in Valdelsa e Valdera fino alle 18:00 di lunedi 25⁄02. Nella mattinata di lunedì, sulla valle dell’Arno, possibilità di deboli nevicate sino in pianura, con accumuli scarsi o al più poco abbondanti.

A don Ciccio Tumeo il voto fu sostituito nell'urna

Il Gattopardo del 2013

di Il Centurione - - Politica

Nel romanzo ‘Il Gattopardo’ si racconta che Don Ciccio Tumeo, organista della Chiesa Madre di Donnafugata e compagno di caccia del Principe di Salina, sostiene di aver votato “No” al plebiscito sull’annessione al Regno sabaudo.

Fiano: "Non si usi il clima elettorale per la violenza politica"

Scritta sulla sede regionale del Pd

di Redazione - - Politica

Scritta diffamatoria sulla sede regionale del Pd

Brutta sorpresa per i militanti del Pd fiorentino che stamani sul muro della sede regionale di via Forlanini hanno trovato la scritta ”Basta con le farse elettorali, lotta di classe’. Vernice nera, falce e martello e l’ingresso della sede imbrattata con vernice rossa hanno completato “l’opera”.