Dieci seggi al centrosinistra, 4 a Grillo, 3 al Pdl, uno a Monti

Ecco chi sono i senatori toscani della prossima legislatura

di Marco Bastiani - - Politica

Il neo senatore Claudio Martini

In Toscana i dati del Senato indicano il centrosinistra primo al 43 per cento, con un sensibile calo rispetto alle ultime politiche dove aveva sfiorato il 52 per cento. In termini reali si tratta di una emorragia di circa 300mila voti. Il boom del Movimento 5 Stelle è arrivato anche nella regione con il 22.5 per cento, il centrodestra è al 21.2 per cento, mentre la coalizione di Monti è poco sopra la soglia dell’8 per cento.

Su Twitter e Facebook

L’ingovernabilità scatena l’ironia del web: Grillo primo anche al conclave

di Giulia Ghizzani - - Politica

L'ironia sul web

Nella giornata di chiusura dei seggi, impazza sul web l’ironia degli utenti, pronti a commentare i risultati delle politiche 2013. Sui social network – primi fra tutti, al solito, Facebook e Twitter -, i commenti si sprecano: c’è chi scherza sul “ritorno” di Silvio Berlusconi, chi plaude al successo del Movimento 5 Stelle e chi si scaglia contro il Partito democratico.

Elezioni parallele in segno di protesta

Erasmus “senza voce”: stravince il centrosinistra

di Giulia Ghizzani - - Politica

Hanno votato, seppur in maniera simbolica, gli italiani all'estero e i fuorisede

Come promesso, hanno fatto sentire la loro voce: gli italiani all’estero (tra cui gli Erasmus) e i fuori sede hanno partecipato alle elezioni “parallele”, organizzate in segno di protesta nei confronti dell’Italia. ‘Così ci riprendiamo il voto, un nostro diritto’, hanno spiegato i manifestanti. Ecco i risultati registrati.

Parla il capolista Alfonso Bonafede

L’entusiasmo dei grillini, M5s secondo partito in Toscana

di stefania ressa - - Politica

Alfonso Bonafede, capolista alla Camera della Toscana del Movimento 5 Stelle

L’entusiamo dei grillini è alle (5) stelle, è il caso di dire. Il partito di Grillo ha fatto il boom e nonostante i dati forniti dal Ministero dell’ Interno non siano definitivi è già abbastanza chiaro che il Movimento 5 Stelle abbia preso piede soprattutto in Toscana. Alla Camera infatti la percentuale (provvisoria delle 18:30) è di 23,81% e al Senato 22,74%. Non riesce a contenere l’entusiasmo Alfonso Bonafede, del Movimento 5 Stelle Toscana; raggiunto al telefono da Firenze Post.

I DATI IN TOSCANA

Giù Pd e Pdl, terzo polo flop. A Lucca, Massa e Carrara Grillo primo partito

di Marco Bastiani - - Politica

In attesa che i dati del Ministero degli Interni siano definitivi, alcune tendenze appaiono già chiare in Italia e anche in Toscana. Innanzitutto, il boom di Beppe Grillo: atteso. Ma forse non fino a questo punto. Il Movimento 5 Stelle è il secondo partito in Italia e anche in Toscana, conquistando un elettore su cinque. Più basso, ma sempre significativo, il voto grillino a Firenze.

L'annuncio a pochi minuti dalla chiusura delle urne

Ceccuzzi (Pd) si ritira dalla corsa a sindaco di Siena

di Redazione - - Politica

Franco Ceccuzzi

La notizia, già nell’aria, è volata su Twitter poco dopo la chiusura dei seggi. Franco Ceccuzzi (Pd) ritira la sua candidatura a correre per la seconda volta a sindaco di Siena. Poco dopo la conferma dello stesso Ceccuzzi in una conferenza stampa. ‘Ho deciso di ritirare la mia candidatura a sindaco di Siena – ha detto – con profondo dolore ma con altrettanta convinzione e serenità, nella convinzione che per la città è l’unica strada percorribile”.