Articoli sul tema ‘Prandelli’

Prandelli punta sulla voglia di riscatto di Ribery

Fiorentina-Crotone (sabato, 20,45, Dazn): vincere e basta. O Commisso s’arrabbia. Fomazioni

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Sport, Top News

FIRENZE – E’ stato accanto alla squadra tutta la settimana, Rocco Commisso, perchè voleva risollevare il morale dei giocatori dopo Napoli. Ma il patron non ha più pazienza: contro il Crotone (sabato, ore 20,45, diretta su Dazn) la Fiorentina deve vincere e basta. Guai a ripetere partite come quella (persa) con il Benevento o quella […]

L'allenatore viola dopo la disfatta

Prandelli: «Mi scuso con i tifosi. Sei tiri, sei gol e nessun ammonito»

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Sport, Top News

L’allenatore viola: «Abbiamo subito 6 tiri in porta, 6 gol, tutti imparabili, quindi diventa clamorosamente difficile. Chiedo scusa ai nostri tifosi, non mi era capitato, ma nella vita purtroppo capita. Ora dobbiamo tirare su la testa, lavorare e stare zitti. Ribery? Si toccava, ho preferito farlo uscire. Mercato? Vediamo cosa si può fare»

Ripartire subito dopo la batosta

Fiorentina vergogna: travolta a Napoli (6-0). Commisso ora non si arrenda: mercato e stadio nuovo. Pagelle

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Primo piano, Sport, Top News

Non merita, Rocco Commisso, di vivere momenti così terrificanti con la Fiorentina. Dopo la cocente delusione del responso Mibact sullo stadio, ecco la disfatta di Napoli. Viola travolti, quasi annichiliti già nel primo tempo: quattro tiri e quattro gol. Quidi altri due gol (uno su rigore Insigne) nella ripresa. Incredibile! Soprattutto inaccettabile!

La trasferta complicata e la polemica sul Franchi

Fiorentina a Napoli (domenica, 12,30, Dazn): Ribery e Callejon in campo. Formazioni. Stadio: follia Mibact

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Politica, Sport

La Fiorentina si prepara alla partita contro il Napoli (domenica, 12,30, diretta su Dazn), ma tiene banco, e non poteva essere diversamente, lo schiaffo del Mibact per il Franchi. Che non è uno schiaffo a Rocco Commisso, ma a Firenze e anche al sindaco Nardella. A Napoli torneranno Callejon e Ribery alle spalle di Vlahovic

Ottavi di finale di Coppa Italia

Fiorentina: vince l’Inter (1-2 nei supplementari), ma l’arbitro sbaglia troppo. Pagelle

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Primo piano, Sport

Non meritava di perderla, la Fiorentina questa partita. L’Inter ha vinto grazie al gol di Lukaku al penultimo minuto del secondo tempo supplementare su traversone di Barella, ma su quel gol pesa un fallo dello stesso Lukaku. E possono recriminare, i viola, anche sul rigore del primo gol interista. Bello il gol del momentaneo pareggio di Kouamè

Coppa Italia, ottavi di finale

Fiorentina-Inter (mercoledì, ore 15, Rai1): viola a caccia dell’impresa tipo Juve. Formazioni

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Sport

Contro il pronostico (i bookmaker quotano l’Inter senza se e senza ma), la Fiorentina affronta l’Inter al Franchi (mercoledì, ore 15, diretta su Rai1) per l’ottavo di finale. Partita da dentro o fuori. Intanto Lirola è già passato al Marsiglia in prestito. E Borja Valero ha ricevuto gli auguri del sindaco Nardella per il suo trentaseiesimo compleanno

Tre punti preziosi

Fiorentina batte il Cagliari (1-0) con assist di Callejon e gol di Vlahovic. Dragowski para un rigore. Pagelle

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Primo piano, Sport

Gol decisovo di Valhovic su assist al bacio di Casllejon. Ma decisiva la parata di Dragowski su rigore di Joao Pedro nel primo tempo. Bartolomeo ha addirittura ipotizzato l’attaccante cagliaritano. Giusta la valutazione dell’arbitro nel non concedere due rigori reclamati prima da Vlahovic poi da Biraghi. Mercoledì ottavo di finale di CoppaItalia con l’Inter

Lo scontro fra squadre pericolanti

Fiorentina-Cagliari (domenica, ore 18, Sky): sfida salvezza. Vlahovic solo all’attacco. Formazioni

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Sport

C’è di che essere preoccupati, in vista di Fiorentina-Cagliari (domenica, ore 18, diretta Sky): primo perchè Prandelli stesso parla di sfida per non retrocedere, abbandonando frasi fatte e infingimenti. Secondo perchè la Fiorentina, normalmente incapace di far gol, dovrà affidarsi, in attacco, al solo Vlahovic