FirenzePost seguirà la navigazione verso il Mediterraneo con un diario di bordo giornaliero

Il «Durand de la Penne» lascia il porto di Londra. A bordo della nave intitolata all’eroe di Alessandria d’Egitto, 90 allievi dell’Accademia Navale di Livorno

di Sandro Addario - - Cronaca, Primo piano, Reportage

Cacciatorpediniere Durand de la Penne

Mollerà gli ormeggi oggi 13 agosto dalle leggendarie banchine di West India Docks il cacciatorpediniere lanciamissili che ospita gli allievi del primo anno dell’Accademia navale. Racconteremo la vita di bordo con le parole e gli occhi dei protagonisti

il declino di una lunga storia industriale

AnsaldoBreda: un treno perduto

di Andrea Ferrari - - Economia, Reportage

Lo stabilimento AnsaldoBreda a Pistoia

La crisi di AnsaldoBreda non è solo quella di una grande azienda. Può trasformarsi nella crisi di alcune città nelle quali la società possiede insediamenti produttivi (Pistoia, oltre che Napoli, Reggio Calabria e Palermo), ma è già la crisi di una lunga e gloriosa storia industriale.

Reportage dal cuore della Russia

Guardando a est: alla scoperta di Kazan

di Laura Lodigiani - - Cronaca, Reportage

La chiesa dov'è custodita la Madonna di Kazan

Kazan una città che raccoglie magicamente passato e futuro senza soluzione di continuità. Dalla storica Madonna di Kazan, al Tempio di tutte le religioni, alla preparazione dei Mondiali di calcio 2018. La cronaca del viaggio di una delegazione dell’«Associazione Amici del Museo Ermitage (Italia)», partita da Firenze.

La fregata italiana rientrata dopo cinque mesi di Missione Atalanta

In mille a Taranto ad accogliere Nave Zeffiro (Foto)

di Sandro Addario - - Cronaca, Reportage

Familiari di marinai al rientro di Nave Zeffiro

Almeno un migliaio di persone erano in attesa ieri mattina sulla banchina della Stazione Navale Mar Grande di Taranto, per il rientro di Nave Zeffiro dopo cinque mesi di missione antipirateria nell’Oceano Indiano. Striscioni da stadio e tanta emozione tra i familiari, tutti con il dito puntato per cercare il proprio «marinaio di casa».