UNA GIORNATA IN ORFANOTROFIO

A tre anni dal terremoto, Haiti si aggrappa al futuro

di Sandro Addario - - Reportage

I resti della cattedrale di Haiti dopo il terremoto del 2010

A tre anni dal tragico terremoto del 2010 con almeno 250 mila vittime, Haiti resiste e si aggrappa al futuro. Siamo andati a trovare i bambini ospiti dell’orfanotrofio Saint Louis, gestito dalla Fondazione Rava. Un luogo dove la solidarietà si tocca con mano. Hubens, 14 anni e lo sguardo di un trentenne, ci ha fatto da guida.