Auguri Natale 2020

Articoli sul tema ‘ristoranti’

Intesa istituzionale dopo le liti

Governo-Regioni, c’è l’accordo: dal 18 maggio sì a ristoranti, parrucchieri, spiagge. Con queste regole

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, Focus, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano, Salute e benessere

Per parrucchieri, barbieri ed estetisti, secondo le misure concertate dalle Regionie, valgono le norme della sanificazione e del distanziamento sociale. Vietati sauna, bagno turco e vasche idromassaggio. Ok anche alla spiaggia, a patto che si rispettino le norme, almeno 10 m2 fra ombrelloni e steward che accompagnino i clienti illustrando le regole

Due documenti tecnici

Coronavirus, fase2: come staremo in spiaggia e come ceneremo al ristorante. Le indicazioni di Inail e Iss al governo (video)

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Economia, Politica, Primo piano, Salute e benessere

Inail e Iss (Istituto superiore di sanità) hanno pubblicato due documenti tecnici, uno sulla balneazione, l’altro sulla ristorazione. Nel primo caso si tratta di un’analisi di rischio e presenta le misure di contenimento del contagio nelle attività ricreative di balneazione e in spiaggia. L’altro è un’ipotesi di rimodulazione delle misure nel settore della ristorazione.

Il provvedimento del bomba liberi tutti

Coronavirus: dal 18 maggio visite anche agli amici. Il governo studia la misura (ma c’è chi ha già fatto da sè)

di Gilda Giusti - - Cronaca, Economia, Politica, Primo piano, Salute e benessere, Top News

Il governo studia la misura per le visite agli amici. Anche se c’è chi, nei fatti, ha già rotto gli indugi da giorni. Tanti sono in giro insieme. Ma con la riapertura di negozi, bar e ristoranti prevista per il 18 maggio potrebbe essere eliminato, anche formalmente, il vincolo che consente gli spostamenti solo per far visita ai congiunti (oltre che per necessità, lavoro e motivi di salute)

Data di ripartenza unica per quasi tutti

Bar, ristoranti e parrucchieri possono riaprire dal 18 maggio, a determinate condizioni, l’ok del Governo alle Regioni

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica, Primo piano

La consultazione nel tavolo Stato Regioni ha dato i suoi frutti, ma in fondo i governatori che vogliono anticipare avevano ragione fin dall’inizio, nonostante l’ira di Boccia contro alcuni esponenti del centrodestra. dopo la vittoria di Pirro al Tar adesso Boccia cede.

E' scontro fra governo e Regioni

Coronavirus, riaperture ristoranti: un tavolo ogni 4 metri. Zaia: «Assurdo»

di Gilda Giusti - - Cronaca, Economia, Politica, Primo piano

C’è fibrillazione fra le Regioni. I bracci di ferro con il governo, dolo la Calabria, possono aumentare a dismisura. Anche perchè Palazzo Chigi e la sua pletora di consulenti non hanno idee chiare e, spesso, straparlano. Ora si viene a sapere che nelle linee guida del governo, per riaprire i ristoranti, si parlerebbe di mettere un tavolo ogni quattro metri

Respinte le richieste dei governatori (anche di Rossi)

Coronavirus, Governo alle Regioni: no a riaperture l’11 maggio. Anticipo al 18 per bar, ristoranti, parrucchieri

di Gilda Giusti - - Cronaca, Economia, Politica, Salute e benessere, Top News

Il Governo: prima del 18 maggio non si riapre nulla, perché servono almeno due settimane per valutare gli effetti sulla curva del contagio dell’allentamento delle misure deciso con il Dpcm del 4 maggio. Ma l’esecutivo, che aveva previsto l’apertura di bar, ristoranti e parrucchieri il 1 giugno, anticiperà la data al 18 maggio. Giorno in cui ripartiranno anche le messe

Forti fibrillazioni a Palazzo Chigi

Coronavirus: dl maggio da 55 miliardi bloccato. Governo litiga e rinvia tutto. Mentre il Paese soffre

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano, Salute e benessere

Il dl di maggio da 55 miliardi è fermo, imbalsamato. Mentre il Paese soffre e chiede, per esempio, di accelerare all’11 maggio le riaperture di negori, bar e ristoranti, dando anche segnali positivi ai balneari che non sanno che cosa fare in vista di una stagione che temono irrimediabilmente perduta