Articoli sul tema ‘santo spirito’

Davanti a cinquemila persone

Arezzo, Giostra del Saracino: vince Santo Spirito. E’ la quarta volta consecutiva

di Redazione - - Cronaca, Cultura

La Giostra del Saracino ad Arezzo

Durante la manifestazione ci sono stati momenti di tensione tra quartieristi con lanci di terra, proteste per alcuni punteggi contestati e per lo spegnimento di un riflettore che ha interrotto la competizione, tutto sedato in pochi minuti dalle forze dell’ordine presenti in numero massiccio in piazza secondo le nuove disposizioni

Cercava di far uscire un ragazzo dalla fontana

Firenze, fine anno scolastico: gavettoni in Santo Spirito. Ferita una vigilessa. Fumogeni al liceo Galileo,

di Redazione - - Cronaca, Top News

Secondo quanto appreso, alcuni studenti sono stati identificati dai vigili e saranno multati per violazione delle norme sul decoro urbano. Festeggiamenti anche all”esterno del liceo Galileo, in via Martelli, dove alcuni studenti hanno acceso fumogeni. Si ipotizzano denunce penali

Gremita la Basilica. La salma tumulata a Soffiano. Il 16 gennaio interrogatorio di garanzia per Cheik Diaw

Firenze: funerali di Ashley. Santo Spirito, quartiere in lacrime. Scortata dai calcianti bianchi

di Domenico Coviello - - Cronaca, Primo piano

Senza sconti le parole del celebrante, il vescovo Giovanni Scanavino. «L’arte con la sua capacità catartica – ha detto – non è bastata ad Ashley in quel groviglio micidiale di alcol e droga. La chiesa e il quartiere non sono stati capaci di aiutarla»

Venerdì 15 gennaio, alle 15, i funerali della ragazza in Santo Spirito

Firenze, l’omicida di Ashley confessa ma si difende: «Abbiamo litigato, l’ho spinta… Non volevo ammazzarla»

di Redazione - - Cronaca, Primo piano

Cheik Tidiane Diaw, 27 anni, irregolare in Italia e fermato per l’uccisione di Ashley Olsen nella casa di lei ha dato la sua versione dei fatti agli investigatori. La ragazza non sarebbe deceduta per un gioco erotico finito male, ma dopo un violento litigio seguito a un rapporto sessuale consenziente

Sull'episodio indagano i carabinieri

Firenze, movida in Santo Spirito: aggrediti da quattro giovani perché protestavano contro i rumori molesti

di Redazione - - Cronaca

Una gazzella dei carabinieri

Secondo una prima ricostruzione del fatto, i quattro, tre ragazzi e una ragazza, stavano minacciando un coetaneo che li aveva ripresi col telefonino perché stavano facendo troppo rumore. Un uomo e una donna hanno assistito alla scena e sono intervenuti in sua difesa. Soccorsi da personale del 118, hanno riportato lievi lesioni, giudicate guaribili rispettivamente in tre e sette giorni