Articoli sul tema ‘Senato’

Il livello massimo cala (si fa per dire) a 240.000 mila euro l'anno

Spending review di Renzi: scendono gli stipendi dei dipendenti del Parlamento (potranno guadagnare solo … quanto il Capo dello Stato)

di Paolo Padoin - - Economia, Politica

Palazzo Montecitorio

Camera e Senato hanno deliberato la riduzione delle retribuzioni massime. Coloro che hanno subìto la decurtazione non hanno gradito: inscenando manifestazioni di protesta, nonostante possano contare ancora su trattamenti assai elevati. Laura Boldrini, presidente dell’Aula di Montecitorio, è finita nel mirino per aver criticato la contestazione

Se fallisce, il ministro dovrà fare le primarie per la presidenza della Toscana

Senato, riforma ad alto rischio: la resistenza di Vannino Chiti può essere fatale a Maria Elena Boschi

di Paolo Padoin - - Cronaca, Lente d'Ingrandimento

Un Senato ridotto a 100 membri, non eletti, scelti dai Consigli regionali, l’accordo sull’Italicum e sul titolo V della Costituzione, con la definitiva abolizione delle province. Su queste basi c’è l’accordo fra Renzi, Berlusconi e la Lega, che potrebbe dare una spinta decisiva a queste fondamentali riforme. Ma una parte di FI e del Pd afferma che voterà contro queste riforme in Aula

Il presidente Andrea Barducci bolla come illogica la scelta del governo

Resto in Provincia, gratis, al servizio della gente

di Andrea Barducci - - Lente d'Ingrandimento, Politica

Andrea Barducci

Resterò gratuitamente a servizio dei cittadini per adempiere al senso di responsabilità nei confronti di quanti mi hanno voluto per cinque anni alla guida della Provincia di Firenze. Anche se privato dello stipendio, non farò mancare la bussola a questo ente, proprio nel momento in cui i cittadini devo fronteggiare difficoltà ed emergenze, non ultima […]

Approvato dal governo il disegno di legge. Il presidente del Senato: «io imparziale, state sereni»

Senato senza eletti: Renzi va avanti sfidando parte del Pd (e Pietro Grasso)

di Paolo Padoin - - Politica, Primo piano

Si chiamerà Senato delle autonomie. Avrà 148 componenti, fra i quali i presidenti delle regioni, i sindaci dei capoluoghi di regione e delle province autonome, più 21 di nomina del presidente della Repubblica che resteranno in carica solo sette anni