Articoli sul tema ‘Sicurezza’

Con una coraggiosa telefonata al 113

Commerciante fa arrestare due ladri

di Sandro Addario - - Cronaca

L'arresto dei due rapinatori è stato fatto dalle Volanti del 113

Una negoziante descrive in diretta al 113 due uomini sospetti, che avevano appena tentato di derubarla. La polizia li rintraccia e li arresta all’uscita di una vicina gioielleria dove avevano portato via un orologio. E’ successo nella zona di viale Europa a Firenze

Il capo della polizia operato d'urgenza

Preoccupazione a Firenze per le condizioni di Manganelli

di Sergio Tinti - - Cronaca

Preoccupazione anche a Firenze per le condizioni di salute del capo della Polizia Antonio Manganelli. E’ da ieri che i poliziotti fiorentini, ma soprattutto i suoi vecchi collaboratori che lo hanno conosciuto durante il servizio prestato a Firenze da giovane Commissario di Polizia, stanno vivendo ore di ansia, attendendo i comunicati stampa che periodicamente forniscono la situazione aggiornata sulle condizioni di salute del loro Capo.

Intervento del questore Francesco Zonno

Più telecamere per la sicurezza a Firenze

di Francesco Zonno - - Cronaca

Attualmente sono oltre un centinaio le telecamere installate nel centro di Firenze, di cui una ventina nel 2012. Oggi la sicurezza si fa sempre più con le tecnologie e certo si procederà alla copertura di nuove zone. Fondamentale anche la telecamera dall’elicottero. Ma per la prevenzione ci vuole l’aiutp di tutti.

Rinnovato protocollo di prevenzione

Più sicurezza in banca, calano le rapine

di Redazione - - Cronaca

Rapina alla banca

Più difficile fare rapine in banca. Nel 2012 sono state 29 in tutta la provincia contro le 39 del 2011. Siglato ieri in prefettura il nuovo protocollo tra forze di polizia e istituti di credito. Tra le novità l’anticamuffamento, un sistema di video sorveglianza che impedisce l’accesso in banca alle persone non chiaramente identificabili.

L'avvocato interviene sulla sicurezza stradale

Ecco le nuove patenti di guida per tutti

di Fabio Piccioni - - Cronaca

In 60 anni (dal 1952 a oggi) i decessi intervenuti sulle strade italiane ammontano a 443.082 , più degli abitanti di Firenze. Anche per questo sono cambiate da poche settimane le tipologie di patente: nuovi abilitazioni, nuove età di accesso. Non cambia nulla invece per chi la patente l’ha già. Alla scadenza, superati i previsti esami di idoneita, riceverà il nuovo documento con la tipologia aggiornata. Ecco le novità

Iniziativa del Comune di Bagno a Ripoli e Carabinieri

Furti: vademecum per la sicurezza

di Sandro Addario - - Cronaca

Bagno a Ripoli 1

Truffe e furti negli appartamenti. Reati generalmente confinati nella cosiddetta ‘microcriminalità’ quasi fossero peccati veniali. Bagno a Ripoli reagisce e distribuisce ai cittadini un vademecum per la sicurezza. Ecco il testo.

Rogo sotto controllo

Incendio di baracche a Firenze ovest (NUOVI VIDEO)

di Marco Bastiani - - Cronaca

Incendio di baracche a Firenze ovest

Un vasto incendio è scoppiato prima delle 18 nella zona di Firenze ovest, vicino al Poderaccio. Stanno bruiando baracche e masserizie varie della discarica del campo nomadi. Le fiamme,alte anche 20metri, si vedono da tutte le zone circostanti. Sul posto autobotti dei Vigili del Fuoco. Traffico in tilt sul ponte all’Indiano.

L'incerto cammino della tolleranza

Rigore e vetri rotti

di Il Centurione - - Cronaca

Sono ricorrenti proteste e rimostranze degli abitanti in varie zone di Firenze afflitte da situazioni di progressivo degrado. Ieri Sant’Ambrogio, oggi San Lorenzo, domani chissà; ma c’è da aspettarsi, anche nel futuro più immediato, cittadini – sia del centro storico che della periferia – che lamentano condizioni di invivibilità sempre più frequenti. Che fare? Tornerebbe […]

Il corso organizzato dal Comune

Le forze dell’ordine a Prato vanno a scuola di cinese

di Giulia Ghizzani - - Cronaca

A Prato le forze dell'ordine studiano il cinese (autore: Beijing Photography Group)

Le forze dell’ordine di Prato (e non solo) a scuola di cinese: è un’iniziativa dell’amministrazione che, a seguito di diverse sollecitazioni, ha deciso di organizzare un corso di mandarino rivolto, tra gli altri, ad alcuni sindacalisti, carabinieri e vigili del fuoco del distretto tessile. Le lezioni del primo gruppo sono partite lo scorso 14 gennaio e termineranno a metà maggio. L’intenzione è quella di trasmettere le basi della lingua e di risolvere, così, alcuni dei problemi di comunicazione coi cittadini orientali.