Malaga vince 64-62 in Italia grazie a un canestro a fil di sirena

Basket, Eurolega: Siena beffata, sfuma la top 16

di Redazione - - Sport

Delusione Siena addio l'Eurolega

Grazie a un canestro a fil di sirena Malaga vince in Italia, al Mandela Forum di Firenze dove Siena gioca le sue partite europee casalinghe. Il play uruguaiano Granger beffa la Mps eliminandola dalle Top 16 di Eurolega. La Montepaschi si dovrà accontentare di giocare in Eurocup.

E Aquilani ammette che fare il regista della Fiorentina gli piace

Montella: «Partite truccate? A me nessuno lo ha mai chiesto»

di Massimiliano Mugnaini - - Sport

Montella secondo alla Panchina d'Oro

Mentre il tecnico viola Vincenzo Montella rivela che in vita sua nessuno gli ha mai chiesto di truccare una partita e che nel calcio c’è molto meno marcio di quello che sembra, Alberto Aquilani dà per certi versi ragione al suo tecnico. Spiegando che a fare il regista della Fiorentina, in fondo, è piacevole.

Società viola: «ma noi abbiamo sempre trattato con Camano»

Fiorentina, arrestato il procuratore di Borja Valero

di Redazione - - Cronaca, Sport

Julio Prieto procuratore di B. Valero è finito in manette

Dopo l’arresto di Julio Prieto, ex calciatore dell’Atletico Madrid e procuratore del centrocampista dei viola, Borja Valero, avvenuto nei pressi di Madrid, la Fiorentina ha tenuto a precisare di avere sempre trattato con il signor Alejandro Camano. Prieto è accusato di riciclaggio.

L'ex rugbista Lo Cicero in visita al centro sportivo

Fiorentina, Pizarro verso la panchina anche col Sassuolo

di Massimiliano Mugnaini - - Sport

Magari non è ancora il caso di parlare di vero e proprio caso Pizarro, ma il malcontento del centrocampista peruviano – in odore di panchina anche domenica sul campo del Sassuolo – è palese. Intanto oggi alla Fiorentina ha fatto visita l’ex rugbista azzurro Andrea Lo Cicero, che era anche lunedì alla cena degli auguri: potrebbe entrare a far parte dello staff.

L’ex dg condannato a 2 anni e 4 mesi, prescrizione per i proprietari viola

Calciopoli: pena ridotta per Moggi, prescritti i Della Valle

di Redazione - - Cronaca, Sport

Luciano Moggi, pena ridotta in appello

La sesta sezione penale della Corte d’Appello di Napoli ha condannato l’ex dirigente della Juventus Luciano Moggi a 2 anni e 4 mesi per associazione a delinquere a conclusione del processo d’appello di Calciopoli. In primo grado era stato condannato a 5 anni e 4 mesi. Pena ulteriormente ridotta. Prescritti i fratelli Della Valle e l’ad viola Mencucci.

Ma ogli ottavi c'è lo «spettro» della Juventus

Fiorentina, sorteggio morbido: ai sedicesimi con l’Esbjerg

di Massimiliano Mugnaini - - Cronaca, Sport

Sorteggio facile per la Fiorentina: ai sedicesimi di Europa League i viola se la dovranno vedere con l’Esbjerg. I danesi sono penultimi nel loro campionato. Il problema però è che andando avanti alla squadra di Montella capiterà la Juventus, a marzo agli ottavi, a meno che la squadra di Antonio Conte non sia colpita dalla maledizione turca: dovrà vedersela con il Trabzonspor.