Quarta sconfitta dei viola in campionato. Primi fischi

Fiorentina opaca e sfortunata (Gomez sfiora un gran gol): Higuain segna e dà la vittoria al Napoli (0-1). Pagelle

di Sandro Bennucci - - Primo piano, Sport

Presunto rigore non concesso per un mani di Koubaly su tiro di Pizarro. Ma si levano ussurri e mugugni per le scelte di Montella che insiste su Alonso e Ilicic. Anche Mati Fernandez convince poco. Dopo la sosta trasferte a Verona e Cagliari e il 5 dicembre super match con la Juve al Franchi

Il tecnico spende belle parole per Gomez (che partirà dalla panchina)

Fiorentina-Napoli (stasera alle 18, diretta tv su Mediaset Premium e Sky), viola per cancellare Genova. Montella: «Vincere»

di Massimiliano Mugnaini - - Sport

Probabile ritorno al centro dell’attacco di Babacar in coppia con Cuadrado. Molta concorrenza per il ruolo di trequartista: si giocano una maglia Ilcic, Mati Fernandez e Marin. «Ma la squadra di Benitez l’anno scorso è andata in Champions con merito e quando riparte può essere devastante»
Dobb

Probabile conferma di SuperMario con Cuadrado

Fiorentina: Gomez contro il Napoli a caccia del gol. E cresce Marko Marin (anche nella considerazione dei tifosi)

di Massimiliano Mugnaini - - Sport

Mario Gomez

Potrebbe giocare titolare anche Ilicic, che ha rifiutato la convocazione con la Slovenia dopo le ultime frasi del Ct Katanec che lo aveva accusato di non avere fame. «L’ho cercato ma non si è fatto trovare, poi mi ha fatto sapere che finché ci sarò io non tornerà più in Nazionale» ha rivelato l’allenatore

Le interviste di Fiorentina-Paok Salonicco

Montella: «Abbiamo fatto una grande gara, Gomez migliorerà»

di Massimiliano Mugnaini - - Sport

Il tecnico viola soddisfatto per la prestazione e la qualificazione ai sedicesimi, meno per la mancata vittoria. «A Mario manca un po’ di lucidità ma è normale visto quanto ha giocato nell’ultimo anno e mezzo. Mi è invece piaciuto molto Marin: dopo il suo ingresso abbiamo creato 7-8 occasioni». Pasqual dedica la sua rete-gemma a Bernardeschi

Gomez sbaglia una gran quantità di occasioni. E i greci fanno soffrire i viola

Europa League: Fiorentina solo pari (1-1) con il Paok, ma è qualificata. Gol di Pasqual con una magistrale punizione. Pagelle

di Sandro Bennucci - - Primo piano, Sport

Il gol di Martens nel finale, dopo una dormita incredibile della difesa, sembrava condannare i viola alla prima sconfitta. Il capitano, grazie al suo gran piede sui calci da fermo, rimedia a pochi istanti dal termine dopo una punizione guadagnata da Babacar appena entrato

Pizarro: «Mettiamo lo smoking nell'armadio e riprendiamo a pedalare»

Europa League: Fiorentina-Paok (stasera, ore 21,05, diretta tv su Mediaset Premium), Montella sprona i viola: «Ora svegliamoci!»

di Massimiliano Mugnaini - - Sport

Le parole del tecnico e del cileno («Inutile parlare di terzo posto in campionato se poi si gioca come a Genova») fanno crescere l’importanza di un match che per i viola potrebbe significare qualificazione anticipata ai sedicesimi di Europa League. Gomez non ha i 90 minuti nelle gambe, ma dovrebbe partire titolare