Le interviste di Atalanta-Fiorentina

Montella contento ma onesto: «Meno belli del solito, però contava vincere»

di Massimiliano Mugnaini - - Sport

Il tecnico è convinto che «presto arriverà anche il gol di Mario Gomez, magari nel momento meno aspettato». E mentre il ds Pradè elogia il carattere della squadra («E’ stato un successo diverso, però mi piace che i ragazzi sappiano anche soffrire»), Kurtic si gode il gol decisivo: «Dedicato a famiglia, procuratore, Ilicic e a chi dice che… non sono un giocatore da serie A»

Felice intuizione di Montella che sostituisce uno spaesato Badelj

Atalanta-Fiorentina: 0-1. Kurtic entra e segna. I viola faticano ma ricominciano a volare. Le pagelle

di Sandro Bennucci - - Primo piano, Sport, Top News

Viola un po’ in difficoltà nel primo tempo, soprattutto per la prova non convincente di Badelj. Migliorano molto nella ripresa, soprattutto quando Montella ha la mano felicissima nel sostituire il centrocampista che viene dall’Amburgo con quello che viene dal Torino: che appena due minuti dopo va in gol. Bella prova di Neto: una saracinesca

Montella ancora infastidito dalle parole di un dirigente

Atalanta-Fiorentina (stasera, ore 18, diretta tv): viola decisi a vincere anche in campionato

di Massimiliano Mugnaini - - Sport

Nella conferenza stampa della vigilia, l’allenatore se l’è presa con chi vorrebbe sempre chiudere le partite 3-0 solo perchè siamo belli ed è aumentato il monte ingaggi: purtroppo non funziona così. Poi ha spiegato che non esiste nessun caso Aquilani e ha rincuorato Mario Gomez, anche se potrebbe farlo partire dalla panchina. Possibile conferma di Kurtic. Colantuono teme Cuadrado e gli metterà alle costo un corridore come Dramè

Impresa della squadra di Sarri in Romagna

Empoli, gran rimonta a Cesena: sotto di due gol fa 2-2. Segnano Tavano (rigore) e Rugani. Le pagelle

di Ernesto Giusti - - Sport

Bianconeri in vantaggio nel primo tempo, con reti di Marilungo e Defrel. Ma nella ripresa, gli azzurri partono a testa bassa e approfittano del calo bvistoso di alcuni cesenati (in particolare di Giorgi, Defrel e Brienza) per riprendere in mano le redini della partita e arrivare al pareggio. Nel finale paratona di Sepe su colpo di testa di Marilungo

Domenica (ore 18) a Bergamo per risalire in campionato

Fiorentina: in casa dell’Atalanta per vincere. Borja Valero ci sarà

di Massimiliano Mugnaini - - Sport

Solo una botta per lo spagnolo, uscito nell’intervallo contro il Guingamp. Problemi, invece, per il portiere Tatarusanu a rischio convocazione. A Bergamo probabile una chance per Kurtic e per Richards che in un’intervista ai media britannici scherza sull’inglese maccheronico di Montella

Le interviste di Fiorentina-Guingamp

Montella: «Gomez si è sacrificato. Mi piace lo spirito di squadra»

di Massimiliano Mugnaini - - Sport

Dopo il gol di Torino a Mario Gomez è tornato il sorriso

L’allenatore giustifica il digiuno del bomber tedesco ed elogia la prestazione dei nuovi: «Si sono inseriti tutti molto bene». La soddisfazione di Cuadrado: «Sono contento per il gol e per essere rimato a Firenze. Il nuovo contratto? Chiedete a Della Valle…». Ma il patron non era in tribuna …

Avvio felice dei viola In Europa League

Fiorentina, prima vittoria che conta: 3-0 al Guingamp. Sblocca Vargas, poi segnano Cuadrado e Bernardeschi. Pagelle

di Sandro Bennucci - - Primo piano, Sport

Qualche difficoltà nella prima mezz’ora del primo tempo, poi partita in discesa grazie alla zuccata vincente del peruviano su assist di Kurtic. Nella ripresa manovra più fluida anche per l’ingresso di Badelj e le folate offensive di Richards

Sorprese nella formazione

Europa League: Fiorentina-Guingamp (stasera, ore 21,05, diretta tv): alla ricerca della prima vittoria che conta

di Massimiliano Mugnaini - - Sport

Montella respinge le critiche dopo il campionato e pensa ad andare più avanti possibile in Coppa: «E’ una competizione che interessa molto alla società». Sulla formazione fa pretattica. Aquilani: «Vogliamo vincere un trofeo. Per quanto mi riguarda, quando incontrerò i dirigenti per il rinnovo del contratto darò massima disponibilità»