Le interviste di Fiorentina-Udinese

Della Valle: «Finalmente ho rivisto la squadra degli anni scorsi »

di Massimiliano Mugnaini - - Sport

Andrea Della Valle preferisce pensare al mercato

Il patron viola parla anche dello stadio: «Vicenda spigolosa, ma siamo fiduciosi». Montella: «Vittoria importante per il morale ma per il terzo posto ero fiducioso anche prima della partita». Il sorriso di Babacar felicissimo per la doppietta: «Il rinnovo del contratto? Ricordatevi che mi sento fiorentino…»

Fiorentina, terno secco con l’Udinese: 3-0. Doppietta di Babacar e gol di Borja. Pagelle

di Sandro Bennucci - - Primo piano, Sport

Partita sbloccata solo un minuto prima del riposo: batti e ribatti in area dell’Udinese, finchè Baba non l’ha buttata dentro. La Fiorentina ha rclamato due rigori: il secondo su Cuadrado, è sembrato netto. Nella ripresa raddoppio del giovane centravanti e sigillo di Borja Valero. Ilicic? Non riesce a metterla dentro.

Fra i bianconeri, Di Natale potrebbe partire dalla panchina

Fiorentina-Udinese (stasera alle 20.45, diretta tv su Mediaset premium e Sky): viola per vincere già nel primo tempo

di Niccolò Di Pietro - - Sport

Montella aspetta la squadra dell’amico Stramaccioni per invertire la tendenza al Franchi e tornare alla vittoria. Soprattutto sarà obbligatorio evitare l’abulia dei primi 45 minuti, nei quali la squadra troppo spesso non si è saputa esprimere al meglio. Si ferma Mati Fernandez, Gomez va in panchina.

La partita venne sospesa per una decina di minuti

Ufo a Firenze: 60 anni fa l’avvistamento più sconvolgente. Durante Fiorentina-Pistoiese. Il ricordo di Magnini

di Niccolò Di Pietro - - Cronaca, Sport

Lo stadio comunale di Firenze, prima di prendere il nome di Artemio Franchi

Il 27 ottobre 1954 Firenze fu protagonista di un fenomeno particolare. In tanti dissero di aver avvistato degli Ufo nel cielo. Mentre si giocava, allo stadio comunale, gli spettatori furono bagnati da una pioggia di filamenti appiccicosi provenienti dall’alto

Viola diligenti ma troppo timorosi soprattutto nel primo tempo. Poi Montella indovina due cambi giusti

Fiorentina, paura e pareggio a San Siro: 1-1. Al gol del Milan (De Jong) risponde Ilicic. Le pagelle

di Sandro Bennucci - - Primo piano, Sport

Rossoneri aggressivi nella prima parte del match: trovano il gol al 25′ con un colpo di testa del centrocampista olandese lasciato libero in mezzo all’area. Il pari nella ripresa quando il tecnico sostituisce Kurtic con Ilicic che indovina la fucilata da lontano. Ammonito Gonzalo che, diffidato, salterà la partiota in casa con l’Udinese