Montella aspetta anche Totti nel match di domani alle 12,30

Roma-Fiorentina, supersfida nella tana dei «lupi»

di Massimiliano Mugnaini - - Sport

Vincenzo Montella ha bollato come inevitabile la cessione del serbo

Vincenzo Montella scherza sulle battute di Garcia che dice di aspettarsi undici lupi giallorossi e alla vigilia di Roma-Fiorentina vorrebbe evitare di caricare troppo la sfida definendola non decisiva per la corsa Champions, oltre che un po’ troppo attesa dall’ambiente. Lascia intendere poi che con ogni probabilità Pizarro andrà in panchina (favorito Ambrosini per sostituirlo) e anche che Totti partirà titolare nella Roma. Mentre dice di augurarsi che il grande ex, Ljajic, non scenda in campo.

Ci toccano Uruguay, Inghilterra e Costarica

Mondiale, per l’Italia girone duro. Prandelli: «Il più difficile»

di Massimiliano Mugnaini - - Sport

Cesare Prandelli sta preparando il Mondiale brasiliano 2014

Italia nel girone D del Mondiale in Brasile, forse il più difficile come ha spiegato a caldo il tecnico Cesare Prandelli. Gli azzurri – subito sorteggiati come ripescati – sono stati inseriti in un raggruppamento con Uruguay di Tabarez, Inghilterra di Roy Hodgson e con la misteriosa Costarica. Il commissario tecnico non ha nascosto un pizzico di amarezza, appellandosi ai club di mettergli a disposizione i giocatori 40 giorni prima per uno stage

Batistuta oggi ha fatto visita al centro sportivo

Fiorentina, a Roma ci sarà anche capitan Pasqual

di Massimiliano Mugnaini - - Sport

Pasqual si è infortunato in Nazionale

Giornata piena per la Fiorentina: dopo l’allenamento, Pasqual e Compper hanno partecipato a un evento benefico e il capitano ha dato la sua disponibilità per la super-sfida di domenica a Roma. Dove, almeno in panchina, potrebbe esserci anche Francesco Totti. Oggi ai Campini c’era invece Gabriel Batistuta che ha salutato la squadra «spingendo» il nuovo bomber Pepito Rossi.

Nicola rivela che la squadra ha bisogno di 3 acquisti a gennaio

Calcio, contro il Milan il Livorno cerca punti salvezza

di Redazione - - Sport

Il gol Paulinho non è bastato al Livorno

Il Milan arriva al Picchi e fa il tutto esaurito. Il tecnico del Livorno Nicola non avrà Greco per lombagia e cambierà qualcosa rispetto alle ultime uscite. Emerson tornerà in difesa tra Coda e Ceccherini, a centrocampo rientreranno Luci e Duncan, mentre in attacco Emeghara è favorito su Siligardi per un posto al fianco di Paulinho.

Contro lo Zielona Gora (60-59) decisiva la «tripla» di Viggiano

Basket Eurolega: Siena vince a fil di sirena e resta in corsa

di Massimiliano Mugnaini - - Cronaca, Sport

La Montepaschi Siena resta in corsa per l’approdo alla Top 16 di Eurolega. I biancoverdi hanno battuto 60-59 lo Zielona Gora grazie a un tiro da 3 nel finale di Viggiano. È stata una gara molto combattuta in cui i polacchi hanno avuto anche il tiro per vincere, fallendolo però a fil di sirena. Con 3 successi e 5 sconfitte, gli uomini di Crespi hanno ancora qualche chance di andare avanti nella manifestazione.

Cuadrado allontana il Barcellona: «Sto bene a Firenze»

Fiorentina, l’ex Pizarro a Roma vuole esserci a tutti i costi

di Massimiliano Mugnaini - - Sport

Pizarro è tornato e si è allenato: dovrebbe giocare

Anche se mancano ancora 3 giorni, cresce la febbre per Roma-Fiorentina. L’ex Pizarro sta cercando di recuperare a ogni costo, mentre dall’altra parte Francesco Totti potrebbe anche andare in panchina. Atteso anche Cuadrado che continua a smentire voci di mercato: stavolta è toccato a quelle che lo accostano al Barcellona.

Il Ct azzurro in Palazzo Vecchio prima di partire per il Brasile (AUDIO)

Prandelli: «Anch’io emozionato per Batistuta» (AUDIO)

di Massimiliano Mugnaini - - Sport

Cesare Prandelli è partito per il Brasile ma prima era in Palazzo Vecchio, dove ha affrontato anche molti temi riguardanti la Fiorentina, il ritorno in città e allo stadio di Batistuta e lo stadio Franchi che gli è piaciuto molto senza le barriere tra tribuna e parterre.

«Ma come tecnico, resterà molti anni Montella»

Batistuta: «Pronto a tornare alla Fiorentina, farei comodo»

di Massimiliano Mugnaini - - Sport

Gabriel Batistuta lancia un preciso messaggio ai dirigenti della Fiorentina: sarebbe pronto a tornare in società. Anche se non come allenatore. Nella sua conferenza stampa, il “Re Leone” tocca vari temi, spiegando che per vincere lo scudetto ai viola servirà però un altro po’ di tempo.