Articoli sul tema ‘staminali’

Serve per combattere leucemie, anemie, malattie metaboliche

Staminali: uno studio in Toscana sulla donazione del sangue cordonale

di Redazione - - Cronaca, Salute e benessere

Staminali, dalla Toscana uno studio sul sangue del cordone ombelicale

Individuare le difficoltà nella raccolta, nella conservazione e nell’invio del sangue del cordone ombelicale per aumentare le donazioni: questo lo scopo dell’indagine toscana che ha preso il via nei giorni scorsi e si protrarrà fino al prossimo dicembre. Il sangue del cordone ombelicale serve per combattere leucemie, anemie, malattie metaboliche.

«Perché non lavorare per una interazione delle due terapie?»

Staminali, i genitori di Sofia: «Lasciateci tentare»

di Massimiliano Mantiloni - - Cronaca

I genitori di Sofia, la bimba colpita da leucodistrofia metacromatica e che viene sottoposta al protocollo Stamina si pongono un interrogativo, in vista del prossimo trattamento cui Sofia sarà sottoposta il 5 ed il 6 agosto a Brescia. «Perché non lavorare per una interazione delle due terapie?». Trattamento Stamina e la terapia genica sperimentata dai ricercatori del San Raffaele Telethon.

Il ricavato è stato di oltre 21mila euro

Staminali, a gonfie vele l’asta di beneficenza con i caschi «Forza Sofia»

di Massimiliano Mantiloni - - Cronaca

Raccolti ben 21.550 euro. Grande successo per l’asta di beneficenza promossa dal Comitato «Voa Voa! onlus» per sostenere le cure a bambini gravemente malati: tre caschi special edition «Forza Sofia», disegnati dal campione di Superbike Michel Fabrizio, sono stati aggiudicati online

Per l'accesso alle cure delle malattie rare. Tra i firmatari anche Gina Lollobrigida

Staminali, arriva la Fondazione Onlus «Voa Voa!» per Sofia e gli altri bimbi

di Giulia Ghizzani - - Cronaca

E’ nata in Palazzo Vecchio Voa Voa Onlus, la Fondazione dedicata alla piccola Sofia per l’accesso alle cure delle malattie rare. Fra i firmatari anche Gina Lollobrigida. Prima beneficiaria sarà la Fondazione Onlus Stamina che si occupa delle cure compassionevoli presso gli Spedali Civili di Brescia.