Articoli sul tema ‘Svezia’

Molte città scandinave in preda alla violenza

Immigrazione violenta: l’Italia rischia di finire come la Svezia socialdemocratica e aperta, dove l’integrazione è completamente fallita

di Paolo Padoin - - Cronaca, Cultura, Economia, Lente d'Ingrandimento, Politica

Sono sempre di più gli svedesi che ritengono sia giunto il momento di posare la carota e prendere il bastone. Lo testimonia l’ascesa politica dei Democratici Svedesi, partito di estrema destra che in dodici anni, dal 2002 al 2014, è salito dall’1,4% al 12,9%, conquistando 49 seggi in Parlamento

Il pianto di Buffon nella notte di San Siro

L’Italia s’è persa: 0-0 con la Svezia. Disastro: niente Mondiale. Come nel ’58. Chi paga?

di Sandro Bennucci - - il Blog di Sandro Bennucci, Sport, Top News

I modesti svedesi alzano un muro e si qualificano. Il calcio italiano, devastato dalla legione straniera, è  questo. Gian Piero Ventura si è rivelato come il più modesto e inadatto dei commissari tecnici, ma intorno aveva francamente poco. Dopo una simile disfatta, Tavecchio e compagni dovrebbero dimettersi. Ma dubito che lo facciano. Il ct del futuro? Vorrei Ancelotti

Play off per Russia 2018

Italia-Svezia (lunedì, ore 20,45, diretta su Rai1): azzurri ai Mondiali. O vergogna. Le novità di Ventura

di Paulo Soares - - Cronaca, Sport

Il ct rilancia il 3-5-2 offensivo: con Jorginho in mezzo al campo a dettare ritmi e gioco. Davanti, insieme a Immobile, giocherà Gabbiadini. Buffon ha chiesto a tutti di tifare Italia, di vestirsi idealmente di azzurro, lasciando fuori i colori delle maglie di club. A Firenze l’invito non è stato raccolto da tutti. In ogni caso forza ragazzi: al Mondiale ci deve andare l’Italia.

Play off per Russia 2018

La Svezia provoca e batte l’Italia con autogol di De Rossi: 1-0. Palo di Darmian. Mondiali a rischio

di Paulo Soares - - Sport, Top News

Gli azzurri subiscono un gol strano (tiro di Johansson deviato da De Rossi), e riescono solo ad andare vicino al gol con Belotti (pallone che sfiora la porta di Olsen) e a colpire il palo con Darmian. Ora per andare al Mondiale servirà un miracolo nel ritorno di lunedì 13 novembre a Milano