Governo Draghi: i posti di sottosegretario nel mirino dei partiti. Crimi vuole l’Editoria

Si annunciano momenti difficili per i giornalisti: Vito Crimi, capo politico dei 5 Stelle, vorrebbe la poltrona di sottosegretario all’Editoria. Crimi preme per avere l’Editoria, poltrona capace di offrire molta visibilità, anche per cercare di placare, con una delega pesante, i mal di pancia del Movimento. Che è in subbuglio, con una pattuglia di parlamentari pronti a non votare la fiducia. Per Draghi, nel giorno del giuramento, gli auguri dei leader stranieri e in particolare dalle istituzioni e delle cancellerie europee: lavoriamo per un’Europa più forte, hanno detto Angela Merkel ed Emmanuel Macron

Leggi

Debutta il primo «Festival europeo della poesia ambientale», naturalmente online

In un’aula virtuale nove autori italiani (fra cui un fiorentino) e nove di altrettanti paesi europei leggeranno alcuni componimenti ispirati alla questione ambientale la propria ispirazione. Saranno Angiola Codacci Pisanelli, caposervizio de L’Espresso, e la giornalista e studiosa Ilaria Dinale, specializzata sul rapporto fra poesia e nuovi media, a condurre l’evento in streaming sui siti e nei canali social di Insula europea (www.facebook.com/insula.europea) e Sapereambiente

Leggi

Firenze: allo Stensen una giornata di studio su «Popolazione, sviluppo, ambiente»

La crescita della popolazione, la densità abitativa, la concentrazione nelle aree urbane, i movimenti migratori, lo spopolamento delle aree rurali e i cambiamenti delle patologie assumono un ruolo di primaria importanza, sia come motore, sia come possibile risposta agli squilibri tra ambiente e società. Inoltre, le trasformazioni demografiche previste per i prossimi decenni forniscono importanti elementi per prevedere scenari futuri e disegnare adeguate politiche

Leggi