Bambina salvata dai soldati inglesi nel ’44: era la moglie del fornaio di Borgo San Lorenzo

Sarebbe stata la moglie del fornaio di Borgo San Lorenzo, titolare del panificio sotto la Torre dell’orologio, la bambina trovata e salvata dai soldati inglesi nel ’44. A marzo, da Londra, era partito un appello sui social lanciato da Neda Tootoonchi, fiorentina, da 20 anni trasferita in Inghilterra, che aveva raccolto la storia del nonno di suo marito, Paul O’ Neill, attore di cinema e di teatro

Leggi

Coronavirus in Toscana: 15 nuovi contagi (7 a Borgo San Lorenzo) oggi 26 luglio. E zero decessi

Zero morti per coronavirus, oggi 26 luglio in Toscana. Ma sono addirittura quindici i nuovi contagi: sette dei quali riconducibili a un cluster rilevato a Borgo San Lorenzo. Salgono così a 10.430 i casi da inizio pandemia. I nuovi casi sono lo 0,14% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,03% e raggiungono quota 8.944

Leggi

Shoah: ingresso Auschwitz postato come fosse scuola da esponente Lega. Indignazione e proteste

il consigliere comunale leghista, Claudio Ticci, ha postato su Facebook la scritta dell’ingresso del campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau trasformata da Arbeit macht frei (il lavoro rende liberi) trasformandola in La scuola educa alla libertà. E poi un’altra frase in tedesco, Schule macht Frei, accompagnata dalla traduzione in italiano La scuola Libera. Il gesto ha sollevato indignazione e proteste

Leggi