Borgo San Lorenzo medaglia d’oro per il bombardamento del ’43. La storia di Fido

La notizia l’ha comunicata il prefetto, Valerio Valenti, al sindaco Paolo Omoboni: Borgo San Lorenzo è stato insignito della medaglia d’oro al merito civile per lo straordinario comportamernto tenuto dalle popolazione durante la seconda guerra mondiale. E viene ricordata la storia di Fido, il cane che attese il padrone, Carlo Soriani, rimasto ucciso dalle bombe, per anni alla corriera come grande esempio di attaccamento e fedeltà

Leggi

Bambina salvata dai soldati inglesi nel ’44: era la moglie del fornaio di Borgo San Lorenzo

Sarebbe stata la moglie del fornaio di Borgo San Lorenzo, titolare del panificio sotto la Torre dell’orologio, la bambina trovata e salvata dai soldati inglesi nel ’44. A marzo, da Londra, era partito un appello sui social lanciato da Neda Tootoonchi, fiorentina, da 20 anni trasferita in Inghilterra, che aveva raccolto la storia del nonno di suo marito, Paul O’ Neill, attore di cinema e di teatro

Leggi