Firenze: autista di bus Ataf aggredito. Chiedeva di indossare la mascherina. Lo sdegno di Nardella

L’autista di un bus dell’Ataf è stato aggredito da un passeggero che aveva invitato a indossare la mascherina. L’autista era stato costretto a fermare la corsa. Per questo il passeggero, un 30enne è stato denunciato dalla polizia per i reati di interruzione di pubblico servizio, rifiuto di fornire le proprie generalità e resistenza a pubblico ufficiale. Denunciato anche un 46enne che si trovava con lui

Leggi