Categorie
Cronaca Economia Politica Top News

Milleproroghe: sì della Camera a larga maggioranza. Fratelli d’Italia: astensione per stima a Draghi

La Camera ha dato il via libera al Milleproroghe a larghissima maggioranza. FdI si astiene per stima verso Draghi L’aula della Camera ha dato il via libera al Milleproroghe, con 322 voti favorevoli, 2 contrari e 31 astenuti. Tra questi ultimi i deputati di Fratelli d’Italia per stima nei confronti di Draghi. Resta il blocco degli sfratti. Cassa integrazione e cartelle esattoriali

Categorie
Cronaca Politica Primo piano Top News

Governo Draghi: fiducia larghissima anche alla Camera. 536 sì e 56 no

Ha fatto quasi il pieno anche alla Camera, il governo di Mario Draghi. Ha ottenuto 536 sì contro 56 no. Solo 5 gli astenuti. E c’è anche chi non ha votato: due deputati risultavano in missione. In dodici non hanno risposto alla votazione. Draghi ha dunque la fiducia del Parlamento italiano, ma non supera la quota record del governo Monti che nel 2011 a Montecitorio toccò la vetta storica dei 556 voti favorevoli

Categorie
Cronaca Economia Politica Primo piano Salute e benessere

Draghi alla Camera: «Lotta alla corruzione, deprime l’economia. Pmi più competitive». Applausi dell’Aula

Ha  parlato di semplifcazione, lotta alla corruzione, impegno per le carceri per lo sport e il turismo. E’ partito dalle Pmi e dal nodo della corruzione ma anche le questioni delle carceri e della durata dei processi. Nel medio periodo, dice Dragi, per la ripartenza, il tema delle piccole e medie imprese comporta e incrocia internazionalizzazione, accesso al capitale, investimenti, per rafforzare la nostra manifattura e renderla più competitiva

Categorie
Cronaca Politica

Governo Draghi: fiducia alla Camera slitta alle 20 di domani 18 febbraio

La conferenza dei capigruppo di Montecitorio ha deciso anche che a partire da lunedì prossimo, 22 febbraio, l’Aula della Camera esaminerà il decreto Milleproroghe

Categorie
Cronaca Politica

Crisi governo: la replica di Conte alla Camera, poi il voto in streaming (video)

Conte ha promesso quindi che lascerà la delega ai Servizi “a un’autorità delegata di mia fiducia”, e quella all’agricoltura, e si impegnerà per “una riforma elettorale proporzionale” e “un grande progetto di riforma fiscale”. Le opposizioni in aula ne hanno invocato le dimissioni

Categorie
Cronaca Economia Politica Top News

Crisi governo: le opposizioni contro Conte e la maggioranza, ma Iv attenua i toni

Dopo che M5S e Pd si sono schierati come un sol uomo a favore mdi Conte, iniziano le dichiarazioni e le critiche feroci delle opposizioni, a cominciare dalla Lega, mentre Scalfarotto, per i renziani, attenua i toni

Categorie
Cronaca Politica Primo piano

Crisi governo: discorso Conte in diretta streaming dalla Camera (video)

All’inizio di questa esperienza di governo – ha detto Conte -, nel 2019, prefigurai un chiaro progetto politico per il Paese. Precisai che il programma non poteva risolversi in una mera elencazione di proposte eterogenee o una sterile sommatoria delle posizioni delle forze di maggioranza

Categorie
Cronaca Economia Politica Primo piano

Governo: Fico chiede a Conte di presentarsi alla Camera. Il Pd paventa rischio elezioni

I cosiddetti responsabili non ci sono, la maggioranza dopo lo strappo con Renzi non esiste più, quindi è reale il rischio di elezioni a giugno. E’ l’analisi che in queste ore stanno facendo fonti qualificate del Pd

Categorie
Cronaca Eventi Politica

Usa: impeachment per Trump approvato dalla Camera. L’accusa: assalto al Congresso

Con procedura lampo, di un solo giorno, la Camera ha approvato la mozione di impeachment contro Donald Trump per incitamento all’insurrezione: per aver incoraggiato i suoi fan ad assaltare il Congresso e impedire la certificazione della vittoria di Joe Biden. La votazione e’ ancora in corso ma e’ gia’ stato raggiunto il quorum della maggioranza semplice dei 217 voti.