Berlusconi dimesso dall’ospedale: «Sto bene, farò campagna elettorale e cambierò l’Europa»

«Mi sento ancora utile per il futuro degli italiani, degli europei e dell’Occidente – ha detto – ed è importante che io possa parlare anche all’interno del Ppe, per dire che si riprenda il progetto dei padri fondatori che volevano gli Stati Uniti d’Europa, con un’unica politica, economica, fiscale ed estera e della difesa. Occorre mettere insieme tutte le forze armate dei Paesi europei, così la Ue diventerebbe una potenza mondiale militare»

Leggi