Morto di Covid Raoul Casadei, il re del liscio. Aveva 84 anni

Riconosciuto universalmente come il re del liscio, dal 3 marzo si trovava ricoverato all’ospedale Bufalini di Cesena dopo che le due condizioni, a seguito dell’infezione da Covid, si erano aggravate. Raoul Casadei, sulla scia di suo nonno Secondo, che faceva sgambettare giovani e meno giovani nelle aie della Romagnas, ha fatto ballare e sognare intere generazioni. Il suo «Ciao mare» è diventato un mito. Grazie. E Ciao Raoul

Leggi