Nazionale a Coverciano per mondiali Qatar: giovedì a Parma contro Irlanda del Nord

L’Italia, inserita nel girone C, avrà subito un intenso calendario con tre sfide in questa finestra internazionale: giovedì 25 marzo Italia-Irlanda del Nord allo stadio Tardini di Parma; domenica 28 marzo Bulgaria-Italia allo stadio Vasil Levski di Sofia; mercoledì 31 marzo Lituania-Italia allo stadio LFF di Vilnius. Convocati anche Biraghi e Castrovilli (Fiorentina). Cristante (Roma) ha lasciato il ritiro per un infortunio rimediato nella partita col Napoli. De Rossi nello staff

Leggi

Fiorentina battuta dal Milan (2-3) dopo essere andata in vantaggio. Ribery risponde a Ibra, ma non basta. Pagelle

Milan in vantaggio dopo 9′ minuti con Ibra, lasciato solo da Quarta. Péarweggio di Pulgar su straordinaria punizione. Viola che ribaltano il risultano in avvio di ripresa con Ribery. M;a devono cedere alla qualità dei cambi del Milan: chwe trova il 2-2 con Brahim Diaz e vince con una prodezza di Chalanoglu. Infortunio a Dragowsky, nel finale del primo tempo, sostituito da Terracciano

Leggi

Fiorentina eroica: pari in nove a Torino (1-1). Ribery gran gol. Arbitro inadeguato. Pagelle

Palo di Vlahovic nel primo tempo e traversa di Belotti. Espulsione di Castrovilli per essere franato su Lukic fuori area nella ripresa. Gran gol di Ribery, poi il gesto incredibile di Milenkovic che, con la fronte, colpisce Belotti che l’aveva provocato. Viola eroici in nove. Nel finale Pezzella si perde Belotti e i granata pareggiano. Quindi grande difesa viola nei sette minuti di recupero

Leggi

Fiorentina con Montiel vince a Udine (0-1) nei supplementari. Gioia per Prandelli. Pagelle

Cristobal, ossia Cristoforo Montiel, vent’anni, quindi un Millennials, ha riscoperto il gol per la Fiorentina al 7′ del secondo tempo supplementare, dopo oltre 400 minuti di astinenza dei viola. Un gol che permette alla squadra di Cesare Prandelli finalmente sorridente, di vincere a Udine, di qualificarsi per gli ottavi di Coppa Italia (dove incontrerà l’Inter). E rialzare la testa dopo i recenti disastri

Leggi