Mattarella alla cerimonia del Ventaglio: «Vaccinarsi è un dovere. E ai giornalisti garantire pensione e tutele»

Ha rotto schemi e indugi, il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nella tradizionale cerimonia del Ventaglio, al Quirinale. Dicendo: «Vaccinarsi è un dovere civico e morale : per questo chiedo alla politica e ai cittadini senso di responsabilità collettivo, dando per scontato che non si può dire di no al vaccino quando si lavora o ci si trova in spazi comuni». Giustizia: sì alla mediazione, ma popi avanti decisi

Leggi