Categorie
Cronaca Sport Top News

Champions: il Bayern travolge la Lazio (1-4) all’Olimpico. Stasera Atalanta-Real Madrid

Toccherà all’Atalanta, stasera 24 febbraio, cercare di tenere alto il nome del calcio italiano nella sfida contro il Real Madrid. Dopo che la Juventus è stata battuta dal Porto (2-1) e il Bayern Monaco, ieri sera, ha asfaltato la Lazio all’Olimpico. Un 1-4 (con i tedeschi che dopo l’ora di gioco hanno scelto di non infierire) frutto di regali come quelli di Musacchio e Patric in occasione della prima e terza rete degli ospiti

Categorie
Cronaca Sport

Champions League: Atalanta agli ottavi, battuto Aiax 1-0

L’Atalanta accede per il secondo anno consecutivo agli ottavi di finale di Champions League. All’Amsterdam Arena la ‘Dea’ vince 1-0 contro l’Ajax staccando il pass per il sorteggio di lunedì a Nyon

Categorie
Cronaca Sport Top News

Champions: Chiesa trascina la Juve contro la Dinamo Kiev (3-0). Ucraini arrabbiati con l’arbitro (signora Frappart) per un rigore negato. Lazio: pari col Borussia

La Juve stende (3-0) la Dinamo Kiev e il grande protagonista della serata è Federico Chiesa: un gol e due assist per l’ex viola. Ronaldo e Morata arrotondano, così dopo lo stop di Benevento la squadra di Pirlo si riscatta. La Lazio pareggia col Borussia Dortmund, grazie a un rigore trasformato da Immobile

Categorie
Cronaca Sport Top News

Champions: Atalanta storica vittoria ad Anfield (0-2) sul Liverpool. Inter: piede fuori dalla Coppa

Storica vittoria dell’Atalanta di Gasperini ad Anfield contro il Liverpool: 0-2 con gol di Ilicic e Gosens. I nerazzurri erano stati nettamente sconfitti (0-5) nella partita di andata, ma hanno giocato la partita perfetta al ritorno, in Inghilterra, andando due volte in gol nella ripresa, dopo lo 0-0 del primo tempo. Male invece l’Inter: travolta di nuovo dal Real Madrid (0-2 a San Siro)

Categorie
Sport Top News

Champions: Inter rimonta poi cede al Real (3-2). Atalanta asfaltata dal Liverpool: 0-5

Serataccia per l’Inter che, nel piccolo stadio dedicato ad Alfredo Di Stefano, subisce due gol nel primo tempo (erroraccio di Hakimi che fa involontario assist a Benzema, quindi raddoppio di Sergio Ramos), ma pareggia nella ripresa grazie a Lautaro Martinez e Perisic, poi si fa infilare per il 3-2 definitivo da Rodrigo. Impossibile per i bergamaschi tener etsta al Liverpool

Categorie
Cronaca Sport Top News

Champions: Atalanta fa poker in Danimarca (0-4). Lukaku salva l’Inter col Borussia Mgb (2-2)

Romelu Lukaku salva l’Inter, ma la squadra di Conte si complica ancora una volta la vita. Il belga al 90′ trova la zampata del 2-2 contro il Borussia Moenchengladbach a San Siro, un pareggio che però rischia di rendere decisamente più complesso il percorso in Champions League. L’Atalanta, invece, passeggia, vincendo per 0-4 in casa dei danesi del Midtjylland

Categorie
Cronaca Sport Top News

Champions: Juve vince a Kiev (0-2). Lazio batte il Borussia (3-1)

Cominciano bene, Juventus e Lazio, in Champions League. La Juve vince a Kiev (0-2) con una doppietta di Morata. Mentre la Lazio piega il Borussia Dortmund in casa: 3-1. Ci mette lo zampino Chiesa nel primo gol juventino, con una bella giocata. Poi Morata è lesto nel tap in. Raddoppio sempre di Morata su grande spunto di Cuadrado. La Lazio segna due gol nel primo tempo, poi Haaland le fa paura. Ma risolve Akpa-Akpro, ivoriano naturalizzato francese

Categorie
Cronaca Sport Top News

Bayern vince la Champions per la sesta volta: battuto (1-0) il Psg di Neymar. In gol Coman. Pagelle

Straordinario Bayern Monaco: vince per la sesta volta la Champions battendo 1-0 il Paris Saint Germain nello stadio vuoto di Lisbona. Il gol decisivo è di uyna vecchia conoscenza dl calcio italiano: Coman, ex Juve.  Straordinaio Bayern anche perchè, con la finale, vince la sua undicesima partita, in questa stagione, su undici dispitate in Champions. Un enplein inimmaginabile. Grande squadra, il Bayern, con un portiere Neuer, capace di parare proprio tutto

Categorie
Cronaca Sport Top News

Bayern in finale contro il Psg. Battuto il Lione con un secco 3-0

Doppietta di Gnabry e gol di Lewandowski. Al Bayern Monaco basta questo trisper centrare la finale della Champions League. Domenica 23 agosto la squadra allenata da Hans-Dieter Flick sfiderà il Paris Saint-Germain, che ha liquidato il Lipsia