Pisa: traffico di coca scoperto dalla Guardia di Finanza. In carcere una coppia di Roccastrada un boss del cartello dominicano e due spagnoli

La coppia, secondo i finanzieri, aveva duplice ruolo di cliente e intermediario: raccolto il denaro per l’acquisto della ‘coca’, o lo consegnava di persona, o lo trasferiva tramite money-transfer al capo del cartello dominicano. A somme incassate, i trafficanti reperivano la droga (da Olanda e Colombia) e inviavano i corrieri

Leggi