Gara Tpl Toscana: Consiglio di Stato dà ragione ai francesi di Rapt. Esulta la Regione

E’ finito il braccio di ferro. Il Consiglio di Stato ha respinto l’appello presentato da Mobit (Busitalia che fa capo a Fs) contro l’aggiudicazione della gara per il Tpl in Toscana alla società Autolinee Toscane (gruppo Ratp). Si chiude così il lunghissimo contenzioso per la travagliata gara regionale, del valore di 4 miliardi di euro per 11 anni di servizio

Leggi