Virus cinese isolato allo Spallanzani. L’annuncio del ministro: Sarà più facile trattarlo

«Abbiamo isolato il virus», ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza durante una conferenza stampa allo Spallanzani. «Aver isolato il virus significa molte opportunita’ di poterlo studiare, capire e verificare meglio cosa si puo’ fare per bloccare la diffusione. Sarà messo a disposizione di tutta la comunità internazionale. Ora sarà più facile trattarlo»

Leggi

Virus cinese: test negativi sulla coppia di Hong Kong, ma i 6mila di Civitavecchia restano a bordo. L’Oms: coronavirus emergenza globale

Tuttavia, i 6mila passeggeri della nave da crociera dovranno restare a bordo almeno un’altra notte. Sono state riassegnate loro le cabine, fra le proteste generali. Infatti il sindaco di Civitavecchia, Ernesto Tedesco, ha detto no allo sbarco dei passeggeri dalla Costa Smeralda. «Siamo preoccupati e anche i lavoratori che devono procedere allo sbarco lo sono». L’Oms ha certificato che il livello di attenzione ha oltrepassato i confini cinesi. I contagi sono oltre 8.100, le vittime 170. La Cina è isolata, dopo che la Russia che ha chiuso il confine orientale e alcune compagnie aeree hanno interrotto i collegamenti

Leggi

Virus cinese: riunioni internazionali trasformate in audioconferenze. Pechino: l’infezione non partì da Wuhan

C i sono problemi anche per gli appuntamenti internazionali ai quali partecipano delegazioni dalla Cina: alcune riunioni, anche d’affari, vengono trasformate in audio conferenze. Intanto, Pechino fa sapere che il primo caso di infezione da coronavirus 2019-nCoV risale al primo dicembre e la persona infettata non era stata al mercato di Wuhan. In Costa d’Avorio forse il primo caso in Africa

Leggi

Virus cinese: contagio a Hong Kong. Mugnai (Forza Italia): misure speciali anche aeroporti Firenze e Pisa

L’onorevole Stefano Mugnai, vice presidente del gruppo Camera di Forza Italia e coordinatore regionale toscano, insieme a Erica Mazzetti ha presentato un’interrogazione urgente per chiedere ulteriori misure speciali di sicurezza e di controllo, non solo all’aeroporto di Fiumicino di Roma per i voli intercontinentali provenienti dalla città focolaio di Whuan, ma anche in altri aeroporti come quelli di Firenze e Pisa

Leggi