Nato: l’Afghanistan non avrà più alcun sostegno. E Di Maio prende le distanze da Conte

Niente più aiuti all’Afghanistan. La dichiarazione dei ministri degli esteri della Nato è netta: «Nelle circostanze attuali- si legge nel documento – la Nato ha sospeso ogni sostegno alle autorità afghane. Qualsiasi futuro governo afghano deve aderire agli obblighi internazionali dell’Afghanistan; salvaguardare i diritti umani di tutti gli afghani, in particolare donne, bambini e minoranze; sostenere lo stato di diritto»

Leggi

M5S allo sbando: Grillo sta con Draghi e attacca Conte. Il Pd di Letta trema: non ha più l’alleato

Il Twitter pubblicato da Matteo Richetti, senatore di Azione, rispecchia la situazione: «Conte è scelto dal PD come riferimento per guidare l’alleanza progressista. Il PD sostiene Draghi, ma nel M5S con Draghi ci sta Grillo e non Conte, che preferisce Bonafede e Di Battista. Aiutatemi a capire perché comincia a farsi complicata». Grillo sta con Draghi e vuol portar via il partito a Conte. Enrico Letta non sa più con chi allearsi anche in vista dell’elezione per il Quirinale

Leggi