Francia: massima allerta. A Nizza tre morti, due donne decapitate

Le vittime dell’attentato sono due donne e un uomo, secondo quanto confermano fonti della polizia a BFM-TV. Le due persone morte all’interno della cattedrale sono state sgozzate o decapitate, secondo le diverse fonti. Una terza vittima, una donna, si è rifugiata in un bar vicino alla chiesa, dov’è morta poco dopo per le conseguenze delle ferite. Il ministro dell’Interno, Gérald Darmanin ha chiesto il rafforzamento della sorveglianza dei luoghi di culto

Leggi