La sicurezza? Non lasciamola ai politici

Si è scritto che il dibattito politico sta trascurando il problema della sicurezza. (vedi) E’ indubbio che esimersi, nell’attuale frangente della vita sociale, dall’occuparsi di come si possa arginare il permanente ed allarmante livello di criminalità, di tutta evidenza anche in Toscana, sia da irresponsabili. Ma è vero che i movimenti politici attuali ignorano la particolare tematica? Ne abbiamo cercato conferma nelle proposte elettorali dei partiti che alle recenti elezioni sono risultati i più votati.

Leggi

Esplosione di retorica nei moderni talk-show

Questa sera Matteo Renzi sarà a Ballarò. Il sindaco di Firenze, che in questi giorni ha scatenato decine di battute sul web in seguito al risultato delle ultime elezioni diventando un vero e proprio tormentone, sarà ospite del salotto di Rai 3 e finalmente parlerà. O quantomeno l’augurio è che, dopo il silenzio riservato agli elettori, avanzi proposte e argomenti concreti. Sì, perchè il rischio è che l’appuntamento di questa sera si trasformi – ancora una volta – in un mero atto retorico. Tale l’avrebbe definito Aristotele che con il linguaggio dei moderni talk-show ha più a che fare di quanto pensiate.

Leggi

Se c’era Renzi… web scatenato sul sindaco

Il nuovo tormentone è Matteo Renzi: Se c’era ci sarebbe stato già un governo, sostengono i suoi supporter. Un tam tam che dal giorno dopo il voto coinvolge Facebook, Twitter e il web in generale. Così oggi è partita la controffensiva ironica: Se c’era Renzi, si poteva mangiare prima degli esami del sangue, Se c’era Renzi McEnroe vinceva il Roland Garros del 1984. E che oguno può personalizzare sul sito Se c’era Renzi.

Leggi

La cura Renzi e la medicina per il Pd

E il quinto giorno, alla fine, parlò. Non poteva durare ulteriormente il silenzio di Matteo Renzi sullo psicodramma che sta colpendo la sinistra italiana: un’elezione vinta in partenza finita con ‘il primo posto ma non la vittoria’, come ha riconosciuto il candidato premier Pierluigi Bersani, e la tendenza a un’alleanza Pd-grillini che all’inizio faceva sorridere e ora fa preoccupare il Paese e non solo.

Leggi