Agguato nella notte al missionario italiano che sarà vescovo nel Sud Sudan. Ferito da due uomini

Ferito da due uomini armati in un agguato nel Sud Sudan. E’ toccato a un missionario italiano, padre Christian Carlassare, 43 anni, originario di Schio in provincia di Vicenza, che dovrebbe essere ordinato vescovo a maggio, ma già a capo della diocesi di Rumbek. Si trova in condizioni stabili. Coincidenza agghiacciante: era di Schio anche Nadia De Munari, la missionaria laica italiana, uccisa pochi giorni fa, a colpi d’ascia, in Perù

Leggi