Elezioni: Grillo non molla sui due mandati. Saltano nomi storici del M5s: Fico, Bonafede e la Taverna. Conte non può opporsi

Il presidente della Camera, Fico, non è ricandidabile. Con lui dovranno star fuori anche la Taverna e l’ex ministro dela giustizia, Bonafede. Perchè? Semplice: è un no a tutto tondo quello di Beppe Grillo a modificare la regola dei due mandati, un niet che sbarra la strada anche a una ‘microderoga’ -idea accarezzata dai vertici- che salverebbe appena 3-4 persone

Leggi

Quirinale, fumata nera: vince la scheda bianca. Un voto a Dino Zoff, Bruno Vespa e Amadeus

I giochi sono stati avviati, e stanno continuando, fuori dall’Aula. Nel segreto dell’urna, i grandi elettori del Presidente della Repubblica hanno dato vita al festival della scheda bianca, probabilmente un segnale per dire che i nomi veri arriveranno appena ci sarà l’accordo politico. Le schede bianche sono state 672, schede nulle 49, voti dispersi 88. Presenti e votanti 976, astenuti nessuno

Leggi

Conte: ultima mediazione. Ma nemmeno la cena con Di Maio e Fico convince Grillo

C’è un tentativo in extremis per salvare il Movimento 5 Stelle dalla frantumazione. Lo stanno portando avanti i due esponenti istituzionali di un movimento ormai quasi a pezzi, ossia Luigi Di Maio e Roberto Fico. Che hanno raggiunto Beppe Grillo nella casa al mare di Marina di Bibbona. La cena ha fruttato sette giorni di tregua per un tentativo di scongiurare l’implosione grillina trattando con Giuseppe Conte

Leggi

Giorgia Meloni: solidarietà anche da Draghi, Casellati, Fico. Gozzini: rischio sospensione a Siena

Il professor Giovanni Gozzini rischia la sospensione dall’Università di Siena: l’ateneo dovrebbe decidere rapidamente l’eventuale sanzione per le offese a Giorgia Meloni dal microfono di Controradio. Valanga di solidarietà alla leader di Fratelli d’Italia. Gozzini si dovette dimettere da assessore, a Firenze, dopo le offese ai Della Valle. La Russa chiama in causa anche Van Straten

Leggi