Montella: «Meritavamo di vincere». Gasperini: «Gol Castagne più bello di quello di Chiesa»

Montella è il ritratto della delusione: un pittore macchiaiolo avrebbe scelto i tratti del suo viso rattrappito dalla rabbia, a causa della vittoria sfumata al 95′, per raffigurare il dolore vivo, cocente: «Meritavamo qualcosa in più ma ho fiducia. Siamo usciti arrabbiati e questo vuol dire che stiamo crescendo,  perchè se riusciamo a tenere testa all’Atalanta significa che stiamo lavorando bene»

Leggi

Fiorentina: Ribery in campo già contro il Napoli. E giovedì sera (ore 20) festa al Franchi con i tifosi

Ribery si è sottoposto alle visite mediche, mettendosi poi a disposizione di Montella. Indosserà la maglia numero 7 e vuol giocare subito. Anche per vendicarsi con Ancelotti, con il quale ha vecchie ruggini dai tempi in cui Carletto guidava il Bayern. Domani sera, giovedì, alle 20, si apriranno i cancelli dello stadio Franchi per presentare Ribery ai tifosi. Il club ha lanciato l’hashtag: #WelcomeLegend

Leggi