Governo: ecco viceministri e sottosegretari. Franco Gabrielli ai servizi segreti. Moles all’Editoria

Ci sono con ferme e sorprese. Franco Gabrielli, capo della polizia, assume la delega ai servizi segreti. Teresa Bellanova di Italia Viva rientra nel governo, destinata ai trasporti. A sopresa, informazione ed editoria sono andati a Giuseppe Moles di Forza Italia. Ecco la lista completa le donne sono 19 e gli uomini 20. Sarà successivamente assegnato il sottosegretario alla presidenza del consiglio con delega allo sport.

Leggi

Governo: Salvini e Zingaretti, vertice alla Camera per aiutare Draghi. Sottosegretari: ecco i primi nomi

Nicola Zingaretti e Matteo Salvini si sono incontrati per sminare la strada al presidente del consiglio. Si prova infatti a comporre il rebus dei sottosegretari – c’è l’ipotesi di farli giurare venerdì – trovando una soluzione che riduca tensioni e malcontenti, riequilibrando le deleghe tra partiti. Che invocano un metodo di coordinamento tra i ministri e con le segreterie e i gruppi, archiviando la stagione dei capidelegazione

Leggi

Ministero dell’Interno: Paolo Pomponio nuovo direttore del servizio della Polizia Stradale. Gli altri movimenti

Paolo Maria Pomponio, fino a oggi questore di Ascoli Piceno, da domani, 1 ottobre, sarà Direttore del servizio di Polizia stradale. Il posto di Pomponio ad Ascoli sarà preso da Alessio Cesareo, impegnato fino a oggi a Prato. Dove, invece, è stato destinato Giuseppe Cannizzaro, di origini siciliane, finora dirigente, a Trieste, del Compartimento Polizia Ferroviaria

Leggi

Firenze, il ministro: reati in calo. Ma esplode il problema droga. E Nardella chiede centri per l’espulsione

li spacciatori arrestati, il giorno dopo sono nello stesso posto. L’ha detto il ministro, Luciana Lamorgese, dopo il vertice sull’ordine pubblico in prefettura. E’ anche difficile tenere dentro gli spacciatori, parola del ministro, perchè le carceri scoppiano. Il sindaco, Dario Nardella, ha avanzato una soluzione: aprire, anche in Toscana, i centri per il rimpatrio degli extracomunitari irregolari

Leggi

Sicurezza nelle discoteche: controlli anti-spray e droga. Nuovi obblighi per i gestori

Saranno intensificate le verifiche periodiche, e verranno obbligati i il titolari delle licenze ad adottare misure idonee per impedire l’introduzione nel locale di armi o altri oggetti atti ad offendere o spray urticanti. La Regione Toscana si impegna a impartire alle Asl direttive per la realizzazione di campagne di sensibilizzazione/informazione sulle conseguenze dell’uso di droghe e dell’abuso di alcol

Leggi