Covid: ospedali, sale la pressione. Ma è nuovo record per i vaccini

Nuovo record di somministrazioni per i vaccini anti-Covid: oltre 686mila, ieri 11 gennaio 2022, con 77.500 prime dosi, di cui 48mila bambini e 22.500 over 50. Lo fa sapere la struttura del commissario Francesco Paolo Figliuolo. Sono cresciuti del 32% in una settimana i ricoveri per Covid (rispetto alla scorsa settimana quando l’incremento era stato del 26%) negli ospedali sentinella della Federazione italiana aziende sanitarie e ospedaliere (Fiaso)

Leggi

Buon Natale anche al nostro Esercito: che ha impegnato 7 mila soldati per la sicurezza di tutti e contro il covid

Per tutto il 2021, l’Esercito ha continuato a impiegare – si afferma in una nota – circa 7 mila soldati italiani sul territorio nazionale in favore dei cittadini e delle Istituzioni locali. In oltre 50 provincie italiane, infatti, proseguono le attività di concorso alle Forze dell’Ordine, dal contrasto alle attività criminali sino alla prevenzione di possibili attacchi terroristici, cui si aggiunge, su tutto il territorio nazionale, il supporto al servizio sanitario nazionale per contrastare gli effetti dell’emergenza pandemica

Leggi

Green pass anche per trasporti e scuola. Lettera di Figliuolo alle Regioni

Da domani, venerdì 6 agosto, per mangiare al ristorante bisognerà avere il green pass valido. Da mostrare ad ogni richiesta. Così come per andare a teatro, al cinema, in palestra.,  Ma a 24 ore dall’entrata in vigore dell’obbligo del certificato verde, il governo amplia la platea delle attività e dei servizi in cui sarà obbligatorio: includendo trasporti a lunga percorrenza e scuola

Leggi

Il generale Figliuolo: «A giugno spallata al covid». Ma sono ancora vietate le tavolate fra amici

Parla da militare e si sbilancia, il generale Figliuolo: «A giugno – si sbilancia il commissario per l’emergenza – daremo la spallata al Covid». Ma il mese, oltre che con la festa della Repubblica, si apre con l’ennesima polemica: nel giorno in cui si può mangiare di nuovo nei ristoranti al chiuso, a pranzo e a cena, il ministero della Salute precisa che sia in zona gialla sia in zona bianca resta il limite di massimo 4 persone al tavolo

Leggi

Vaccini, Figliuolo ordina alle Regioni: «Dal 3 giugno dosi a tutte le fasce d’età». Anche nelle aziende

Via libera ai vaccini per tutti. Dal 3 giugno le Regioni potranno somministrare dosi a tutte le fasce di età vaccinabili, ricorrendo a tutte le potenziali risorse, comprese le strutture aziendali. Nelle scorse settimane oltre 700 aziende avevano dato la propria disponibiltà ad effettuare vaccinazioni non appena il Piano lo avesse disposto. Ma il possibile impiego di queste strutture sarà deciso in base ai piani regionali

Leggi

Vaccini, Figliuolo alle Regioni: «Coinvolgere più medici»

Il generale Figliuolo riparte all’attacco. E indica alle Regioni un nuovo piano per i vaccini. Invitando soprattutto ad aumentare in maniera graduale il contributo assicurato da medici di Medicina generale, pediatri di libera scelta, farmacisti ed altri operatori del Servizio sanitario nazionale alle vaccinazioni giornaliere, mantenendo, in una fase intermedia e di transizione dello sviluppo del piano, completamente operativi gli hub vaccinali

Leggi

Toscana: vaccini nei luoghi di lavoro da metà giugno. Il generale Figliuolo a Firenze e Siena

Dalla seconda metà di giugno, i vaccini anti Covid potranno essere somministrati anche nei luoghi di lavoro, se le dosi a disposizione lo permetteranno. Intanto domani, martedì 18 giugno, saranno in Toscana, a Firenze e a Siena, il commissario per l’emergenza sanitaria, il generale Francesco Paolo Figliuolo, e il capo della protezione civile, l’ingegnere Fabrizio Curcio

Leggi

Vaccini, Giani: over 50, in Toscana, potranno prenotarsi da giovedì 13 maggio. Da subito i nati nel 1957 e 1958

Il commissario per l’emergenza, generale Fiigliuolo, aveva annunciato ieri che gli over 50, in tutta Italia, avrebbero potuto prenotare il vaccino da lunedì 10 maggio,. In Toscana non sarà così: Eugenio Giani, presidente della Regione, ha annunciato che una data pèossibile potrebbe essere giovedì 13 maggio. Da subito i nati nel 1957 e 1958

Leggi