Cassazione: niente sconti di pena per chi colpisce l’ex con l’acido. Il caso di Gessica Notaro

La Corte di Cassazione ha negato la concessione delle attenuanti a Edson Tavares, 33enne condannato definitivamente a 15 anni, 5 mesi e 15 giorni di reclusione per aver sfregiato la sua ex Gessica Notaro. Nella motivazione, i giudici spiegano che «nessuna frustrazione amorosa, per quanto dolorosa, può contribuire ad attenuare la gravità della condotta di chi procura sfregi permanenti, come quelli prodotti dal lancio dell’acido, all’ex partner»

Leggi