Ciclismo: la morte di Alfredo Martini. Correva con Coppi e Bartali. Da ct azzurro vinse 6 mondiali

Era il mito vivente delle due ruote. Gregario da corridore, ai tempi di Ginettaccio e del Campionissimo, seppe sfoggiare la sua immensa esperienza nei 25 anni in cui guidò la nazionale azzurra. Ma questo è il saluto anche a un uomo straordinario, sempre disponibile a rispondere in ogni momento. L’ultimo ricordo personale: il Mondiale di Firenze

Leggi