Crollo del Ponte di Genova: udienza rinviata a novembre. Governo e ministero infrastrutture parti civili

Udienza preliminarwe rinviata a novembre per il crollo del Ponte Morandi.Motivo? La ricusazione del giudice Paola Faggioni da parte dei difensori di Giovanni Castellucci e altri imputati. Secondo i legali Il gup avrebbe già espresso un giudizio sulla vicenda nell’ordinanza delle misure nell’ambito dell’indagine sulle barriere fonoassorbenti. Per questo Il magistrato ha rinviato all’8 novembre: la corte d’appello dovrà decidere se accogliere o meno l’istanza

Leggi

Crollo Ponte di Genova: udienza preliminare per l’ex ad di Autostrade e altri 58 imputati

Comincerà venerdì 15 ottobre 2021 l’udienza preliminare per il crollo del Ponte Morandi. Cinquantanove imputati, tra i quali l’ex Ad di Aspi e di Atlantia Giovanni Castellucci, oltre 300 parti civili, un centinaio di avvocati. L’udienza preliminare sul crollo del Morandi – il viadotto che cedette improvvisamente il 14 agosto 2018 causando la morte di 43 persone – si svolgerà nella tensostruttura allestita nel cortile di Palazzo di Giustizia

Leggi

Crollo ponte di Genova: procura chiede 59 rinvii a giudizio. Anche gli ex vertici di Autostrade

La Procura di Genova ha chiesto il rinvio a giudizio di 59 dei 69 indagati per il crollo del Ponte Morandi. Coinvolti, a vario titolo, ex manager e dirigenti di Autostrade per l’Italia, di Spea e del ministero delle Infrastrutture. La Procura ha chiesto il processo per gli ex top manager di Aspi, Giovanni Castellucci (ex ad), l’ex numero due Paolo Berti, e l’ex direttore delle manutenzioni, Michele Donferri Mitelli

Leggi

Inchiesta Autostrade: revocati a Castellucci gli arresti domiciliari. Confermati invece a Donferri

Sono stati revocati dal Tribunale del Riesame di Genova, gli arresti domiciliari a Giovanni Castellucci, ex Ad di Aspi e Atlantia, arrestato nell’ambito dell’inchiesta sulle barriere antirumore, ritenute dall’accusa difettose. I giudici hanno però disposto per il manager l’interdizione. Il Tribunale del riesame ha invece confermato gli arresti domiciliari per Michele Donferri Militelli

Leggi

Autostrade, inchiesta barriere fono assorbenti: Castellucci non risponde al pm

Si è avvalso della facoltà di non rispondere. L’ex amministratore delegato di Aspi e Atlantia Giovanni Castellucci non ha risposto nell’interrogatorio di garanzia davanti al gip nell’inchiesta sulle barriere fono assorbenti pericolose. «Il mio assistito risponderà al pm quando potrà vedere le carte dell’inchiesta», ha detto l’avvocato Carlo Longari

Leggi

Autostrade: arrestati l’ex ad Castellucci e altri dirigenti. Inchiesta partita da Ponte Morandi

Ai domiciliari l’ex Ad di Autostrade per l’Italia Giovanni Castellucci, e Michele Donferri Mitelli e Paolo Berti, rispettivamente ex responsabile manutenzioni e direttore centrale operativo dell’azienda. Sono Stefano Marigliani, Paolo Strazzullo e Massimo Miliani gli attuali manager nei confronti dei quali sono state emesse le misure interdittive. La nota di Autostrade

Leggi

Autostrade per l’Italia: Castellucci si dimette da ad di Atlantia (con 13 milioni di liquidazione). Al suo posto un comitato

Il comitato esecutivo guidato da Cerchiai avrà, fra l’altro, anche il compito di trovare il successore di Castellucci. Si cerca il profilo di un professionista stimato dal mercato e di caratura internazionale, il cui curriculum non dispaccia agli spagnoli di Abertis. Al momento non vi e’ un identikit preciso. Tra i nomi che iniziano a circolare nelle sale operative, spicca quello di Alfredo Altavilla, ex braccio destro di Sergio Marchionne

Leggi