Gkn, vigilia di Natale anche con Betori: «Sono qui per ascoltare le vostre esigenze»

Dopo il nuovo patron, l’industriale Borgomeo, i lavoratori della Gkn hanno ricevuto oggi, 24 dicembre 2021, la visita del cardinale Betori. Che ha detto: «Sono venuto per ascoltare. Per farmi portavoce delle loro esigenze. A me interessavano le loro attese, i loro problemi sia di lavoro che umani. Mi ha colpito il fatto che la metà degli interventi non riguardava il lavoro, ma i rapporti umani, la famiglia: c’è un’umanità dentro alle vicende strutturali delle aziende che a volte dimentichiamo»

Leggi

Gkn, Rsu: sconfitti i licenziamenti, ma ripartenza da verificare, dopo l’annuncio di Borgomeo

E’ stato presentato come un regalo di Natale anticipato per i 422 lavoratori dello stabilimento Gkn di Campi Bisenzio. Si tratta della notizia dell’acquisizione integrale delle quote societarie da parte dell’imprenditore Francesco Borgomeo, finora advisor della vecchia proprietà, il fondo inglese Melrose. Con la firma del passaggio di proprieta’ siglato in uno studio notarile a Roma finisce l’incubo licenziamento. Ma i sindacati vogliono altre garanzie

Leggi