Ex Gkn, Borgomeo annuncia: “Nuova produzione dal 2023, a regime dal 2024”

Dopo la crisi e la lunga lotta dei lavoratori, la ripartenza: l’annuncia il nuovo patron Francesco Borgomeo. La produzione dell’ex Gkn riprenderà “in previsione nella prima parte del 2023, per poi andare a regime nel 2024” e si concentrerà su “motori elettrici di ultimissima generazione per macchinari industriali, in campo tessile, farmaceutico, automotive e tecnologie per le energie rinnovabili

Leggi

Ex Gkn: bene piano industriale. Ma i sindacati vogliono conoscere i nomi di chi investe

Ci sono notizie confortanti per la Gkn: il piano industriale esiste. Ma sindacati e lavoratori vogliono conoscere i nomi degli investitori. “E’ indispensabile che sia chiarita in tempi brevi l’identità degli investitori in Qf”, ossia la ex-Gkn di Campi Bisenzio, ma “l’incontro di oggi è stato un passaggio molto importante per l’attuazione dell’accordo quadro”

Leggi

Gkn, vigilia di Natale anche con Betori: «Sono qui per ascoltare le vostre esigenze»

Dopo il nuovo patron, l’industriale Borgomeo, i lavoratori della Gkn hanno ricevuto oggi, 24 dicembre 2021, la visita del cardinale Betori. Che ha detto: «Sono venuto per ascoltare. Per farmi portavoce delle loro esigenze. A me interessavano le loro attese, i loro problemi sia di lavoro che umani. Mi ha colpito il fatto che la metà degli interventi non riguardava il lavoro, ma i rapporti umani, la famiglia: c’è un’umanità dentro alle vicende strutturali delle aziende che a volte dimentichiamo»

Leggi