Giorgia Meloni fa il capitano: “Pronti per governare, è arrivato il nostro tempo”. I saluti romani? “Sono antistorici”

Nei panni del “Capitano”, rivendica il merito di essere la prima “in mezzo a una tempesta a indicare la rotta”, spinge sulla credibilità del suo partito e soprattutto si rilancia alla guida del prossimo governo. Non a caso, qwuando maliziosamente le chiedono chge ne pensa dei saluti romani, lei taglia corto:”Sono antistorici”

Leggi