Mattarella firma il green pass. Stadi e teatri verso capienza all’80%. Le discoteche sperano

Il decreto sul green pass comparirà presto sulla Gazzetta ufficiale. La firma di Sergio Mattarella apre la strada ad una rapida pubblicazione e quindi all’estensione del certificato verde. Una pubblicazione capace di accendere anche alle speranze di quanti vedono nel provvedimento la premessa per un ritorno alla quasi normalità per il mondo dello sport, dello spettacolo e della cultura. La capienza di stadi, palazzetti, teatri e cinema potrebbe aumentare al 75-80%

Leggi

Green pass: governo pone la fiducia alla Camera. Obbligo per le scuole. E vaccino per i lavoratori delle Rsa

Il governo ha posto la fiducia alla Camera alla Legge di conversione del Green pass bis. Lo ha comunicato all’Aula il ministro per il rapporti con il Parlamento, Federico d’Incà. Nel testo del secondo decreto Green pass, sul quale il governo ha posto la fiducia alla Camera, e che contiene l’estensione dell’obbligo della certificazione verde nelle scuole, università e per i trasporti a lunga percorrenza

Leggi

Green pass: boom di vaccini. Più 40%. Sospensioni dal lavoro: distinguere pubblico e privato

Effetto green pass sui vaccini: le prenotazioni sono aumentate anche del 40%. A livello nazionale, si è verificato un incremento generalizzato delle prenotazioni di prime dosi tra il 20% e il 40% rispetto alla scorsa settimana. Inoltre, oggi 18 settembre 2021, si è riscontrato un aumento del 35% di prime dosi rispetto alla stessa ora di sabato scorso

Leggi

Green pass: i lavoratori sprovvisti saranno sostituiti nelle piccole aziende

Un’altra decisione per incoraggiare i lavoratori a munirsi del green pass: è stato chiarito che le piccole aziende, ossia quelle con meno di 15 dipendenti, potranno sostituire con contratti a termine i dipendenti senza Green pass. Fonti di governo sciolgono così uno dei nodi sul decreto sull’obbligo di certificato verde per i lavoratori approvato il 16 settembre 2021 dal Consiglio dei ministri

Leggi

Green pass per lavorare: cdm approva all’unanimità. Le sanzioni. Divieto di licenziare. Tamponi calmierati in farmacia

Draghi ce l’ha fatta. Via libera all’unanimità, dal consiglio dei ministri, al nuovo decreto legge per l’estensione del Green pass a tutti i luoghi di lavoro. L’estensione del Green pass scatterà, probabilmente dal 15 ottobre, per tutti i lavoratori pubblici e privati. Tra le novità, la sospensione dal lavoro, e quindi dallo stipendio, dopo 5 giorni di accesso senza certificato

Leggi

Green pass: dal governo obbligo per statali e privati. Draghi ha incontrato i sindacati

Da metà ottobre 2021 green pass esteso a tutti i lavoratori, pubblici e privati. Attraverso un decreto del governo. Sanzioni per chi entra al lavoro per più giorni consecutivi senza il pass. Testo domani in Cdm. Draghi lo illustra ai sindacati, che chiedono tamponi gratis per i lavoratori. È legge il decreto di fine luglio. La Lega vota la fiducia nei fatti. Ma Salvini frena: «No all’obbligo per tutti»

Leggi

Green pass esteso a tutti i lavoratori. Giorgetti: «E’ l’ipotesi del governo»

Dopo incontri con imprenditori ad Assisi (Perugia) e a Sansepolcro (Arezzo), il ministro per lo sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti, ha detto che l’ipotesi di Green pass a tutti i lavoratori è possibile. «L’esigenza delle aziende – ha affermato –  è di avere la sicurezza per chi opera nei reparti. Credo, quindi, che si andrà verso un’estensione senza discriminare nessuno»

Leggi