Champions: Juve batte il Malmoe (1-0) e vince il girone. Il Chelsea di Lukaku fa solo 3-3 in casa Zenit

Ha vinto il girone H di Champions, la Juventus, superando il Malmoe a Torino per 1-0 con gol di Kean. Questo grazie al pareggio rocambolesco del Chelsea per 3-3 contro lo Zenit San Pietroburgo. La squadra di Allegri chiude il girone con 15 punti contro i 13 degli inglesi, 5 punti per lo Zenit che va in Europa League, ultimo il Malmoe con un punto

Leggi

Serie A: Milan aggancia l’Inter in testa. Empoli vince a Cagliari. Chiesa trascina la Juve al successo a Spezia

In casa col Venezia, il Milan ancora senza Ibra e Giroud risponde alla vittoria Inter con un 2-0, dopo un tempo di difficoltà a buttar giù il muro lagunare e riprende i nerazzurri in testa alla classifica a quota 13 . L’Empoli fa il colpo in casa Cagliari, il 2-0 frena l’entusiasmo dei sardi rivitalizzati dall’arrivo di Mazzari. E ci vuole un super Chiesa per riportare a galla la Juve

Leggi

Serie A: Milan, pari in extremis con la Juve (1-1). Fiorentina ai vertici della classifica: martedì sfida l’Inter

Finisce 1-1 la sfida tra Juventus e Milan con i bianconeri che vanno subito in vantaggio con Morata e poi vengono raggiunti da Rebic nella ripresa. Un punto per parte che serve a poco, ma permette ai rossoneri di agganciare l’Inter in testa alla classifica. E con la Fiorentina che, dopo quattro giornate di campionato, si trova lassù, con 9 punti (tre vittorie di fila), in attesa della prima partitissima al Franchi dopo anni: martedì sera arriverà proprio l’Inter

Leggi

Empoli: grande vittoria in casa della Juve orfana di Ronaldo (0-1). Gol di Mancuso

Colpaccio dell’Empoli allo Stadium dki Torino contro la Juve ormai orfana di Cristiano Ronaldo. Doveva essere una festa bianconera che si è trasformata in incubo: gli oltre 17mila dello Stadium, tornati ad occupare le tribune dell’impianto in epoca Covid, riempiono di fischi la prima Juve del post-Ronaldo dopo il 90′.  Passa clamorosamente l’Empoli: decisivo il gol di Mancuso

Leggi

Juventus riammessa alla Champions: l’Uefa perdona Andrea Agnelli

Gobbi perdonati. Andrea Agnelli compreso, naturalmente. E ammessi alla Champions. L’Uefa ha inviato una lettera alla Juventus, e per conoscenza alla Federcalcio, comunicando l’ammissione del club bianconero all’edizione 2021-2022 della Champions League. La lettera dell’Uefa è datata 14 giugno. L’ufficializzazione dell’ammissione della Juventus alla Champions arriva dopo la sospensione del procedimento disciplinare Uefa

Leggi

Superlega: Real Madrid, Barca e Juve non sono pentiti. E attaccano l’Uefa

I ribelli non vogliono accuse, nè sanzioni. I club fondatori della Superlega, Real Madrid, Barcellone e Juventus, deferiti agli organi disciplinari dell’Uefa, hanno scritto una vibrata lettera di protesta. Affermando: «Abbiamo ricevuto, e continuano a ricevere, inaccettabili pressioni, minacce e offese al fine di ritirare il progetto proposto e desistere dal loro diritto/dovere di fornire soluzioni all’ecosistema del calcio mediante proposte concrete e un dialogo costruttivo»

Leggi

Serie A: sanzioni per Juve, Inter e Milan chieste da 11 club (la Fiorentina non ha firmato)

Undici club di serie A  – Roma, Torino, Bologna, Genoa, Sampdoria, Sassuolo, Spezia, Benevento, Crotone, Parma e Cagliari – hanno chiesto al presidente della Lega, Paolo Dal Pino, la convocazione urgente di un’assemblea che prenda provvedimenti, quindi sanzioni, contro Juve, Inter e Milan per il gesto scissionista di fondare la Superlega. Ma la Fiorentina non ha firmato la lettera

Leggi