Firenze: genitori di Renzi, via al processo d’appello per fatture false

FIRENZE – Al via, davanti alla Corte d’Appello di Firenze, il processo che vede imputati Tiziano Renzi e Laura Bovoli, genitori dell’ex premier Matteo Renzi, accusati di emissione di fatture false, reato per il quale il 7 ottobre 2019 in primo grado erano stati condannati a un anno e nove mesi. Nello stesso processo è imputato l’imprenditore Luigi Dagostino, condannato in primo grado a due anni

Leggi

Firenze: procura chiede processo per genitori di Renzi e sorella. L’accusa: reati fiscali

La procura di Firenze ha chiesto il rinvio a giudizio dei genitori di Matteo Renzi, il padre Tiziano e la mamma Laura Bovoli, e di sua sorella Matilde. L’accusa: dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture per operazioni parzialmente inesistenti e dichiarazione infedele. Tiziano Renzi e Laura Bovoli figurano amministratore di fatto e legale rappresentante dalla società di famiglia Eventi 6 srl. Per gli stessi reati è stato chiesto il processo per Matilde Renzi

Leggi

Bancarotta: i genitori di Renzi rinviati a giudizio. Processo in giugno a Firenze

Tiziano Renzi e Laura Bovoli, genitori di Matteo, ex premier, senatore e lòeader di Italia Viva, sono stati rinviati a giudizio per bancarotta. Lo ha deciso il gup,  Il processo comincerà il primo giugno a Firenze. Nel febbraio del 2019, Tiziano Renzi e la moglie finirono anche agli arresti domiciliari. Per il difensore, avvocato Federico Bagattini, le accuse sarebbero del tutto infondate

Leggi