Istat: -8,9% Pil Italia nel 2020. Pressione fiscale al 43,1%. Urgente la riforma

E’ urgente una riforma equa del fisco, in Italia. Non è più possibile che solo lavoratori dipendenti e pensionati debbano sopportare il peso del costo di questo Paese. Nel 2020, lo rileva il dato Istat pubblicato oggi, 1 marzo,  la pressione fiscale complessiva (ammontare delle imposte dirette, indirette, in conto capitale e dei contributi sociali in rapporto al Pil) è risultata pari al 43,1%,

Leggi

Manovra: c’è il «superbonus della Befana». Ultima trovata del governo contro i contanti

L’entità del bonus, spiegano fonti di governo, dipenderà dalle risorse, ma l’idea è quella di restituire fino a 475 euro ai contribuenti che nell’anno precedente abbia speso fino a 2500, con carta o bancomat, per spese in alcuni settori che sono più a rischio evasione. Il rischio? Che la misura sia inapplicabile, o non redditizia, e si vada pescare ancora nelle tasche di lavoratori dipendenti e pensionati

Leggi