Giornalisti, Fnsi e Ast: minacciano di far saltare la sede del Tirreno. Ora basta davvero!

Questa volta è toccato alla redazione di Pistoia del quotidiano alla quale, via web, è giunto il messaggio inquietante: «Ci vorrebbe un bell’attentato alla sede del Tirreno, con tanto di morti e feriti». Tutto questo mentre a Livorno un altro giornalista del giornale diretto da Stefano Tamburini veniva aggredito verbalmente e minacciato perché lamentava la continua copiatura degli articoli de Il Tirreno su un sito

Leggi