Covid: stop mascherine all’aperto. Decisiva la prossima settimana. In Toscana capienza bus all’80%

Sono ripartiti i matrimoni. Cerimonie e feste nuziali anche nella Toscana che diventerà bianca, come quasi tutto il Paese, da lunedì 21 giugno 2021. E forse, molto presto, salterà l’obbligo di mascherine all’aperto. L’ultimo simbolo del Covid sta per cadere anche in Italia, ma la data definitiva su questa disposizione non arriverà prima della prossima settimana

Leggi

Road map di Draghi: coprifuoco alle 23. Da giugno al ristorante anche al chiuso. Tutte le riaperture

Coprifuoco spostato alle ore 23 a stretto giro, a quanto pare da lunedì 24 maggio. Poi, dal 7 giugno, via al coprifuoco a partire da mezzanotte. Eliminandolo definitivamente dal 21 giugno. Ma noin basta: dal primo giugno bar e ristoranti aperti, a pranzo e a cena, anche al chiuso. Tornano i matrimon i dal 15 giugno e si potrà tornare in palestra dal 24 maggio, mentre per le piscine al chiuso bisognerà aspettare il primo luglio

Leggi

Covid, Gelmini: «Per matrimoni e palestre presto la data della ripresa. E green pass semplice»

Il ministro Gelimini: «Moltissimi futuri sposi e operatori del wedding mi hanno scritto e io li rassicuro: il Governo ci sta lavorando e sulla base dell’andamento dei contagi presto daremo una data per la ripresa perchè i matrimoni vanno programmati per tempo. E lo stesso vale per lo sport. Già in settimana ci saranno cabine di regia con il Cts per dare date a questi settori»

Leggi

Matrimoni: via le mascherine. Torna il bacio all’altare

Baciarsi all’altare si può. Cade l’obbligo, già da oggi 27 giugno, per i futuri coniugi, di indossare la mascherina al momento della celebrazione. Resta invece per il sacerdote l’indicazione di proteggere le vie respiratorie e di mantenere la distanza di almeno un metro dagli sposi. A riferire la novità è la Conferenza Episcopale Italiana che dà notizia della risposta ad un quesito sulla questione posta dagli stessi vescovi al ministero dell’Interno

Leggi