Fiorentina: Iachini prepara Genova. A disposizione anche Milenkovic e Kokorin

Conto alla rovescia per Iachini, che sabato siederà di nuovo sulla panchina della Fiorentina a Marassi contro il Genoa. Riprenderanno domani gli allenamenti. uscolo Recuperato il portiere Dragowski che già ha ripreso ad allenarsi con il resto dei compagni dopo aver subito un infortunio ad una caviglia nel corso della gara contro il Milan, dal punto di vista sanitario va annoverato lo stop del difensore Igor, mentre c’e’ attesa per il ritorno a Firenze

Leggi

Fiorentina: pareggio miracoloso al 93′ col Parma (3-3). Prandelli salvo (per ora). Pagelle

Acciuffa il pareggio al 48′, la Fiorentina. Dopo essere andata in vantaggio due volte con gol dei difensori (prima Quarta, quindi Milenkovic), si è fatta rimontare e addirittura sorpassare al 45′ della ripresa da un gol del giovanissimo Mihaila. Poi, con la forza della disperazione, quando Prandelli e Pradè avevano il viso terrorizzato, un tiro di German Pezzella viene svirgolato miracolosamente in rete da Iacoponi

Leggi

Fiorentina: Castrovilli (doppietta) salva Iachini. Ma l’Udinese (battuta 3-2) lo fa tremare. Pagelle

Onora la maglia numero 10, Gaetao Castrovilli, con una squillante doppietta che, unita al bel gol di Castrovilli, permette alla Fiorentina di battere l’Udinese salvando la panchina a Iachini. Però la èartita resta in bilico fino al 95′. Perchè i friulani, andati sotto di due gol, al 7′ della ripresa, segnano nel finale con Okaka e fanno scendere i fantasmi del pareggio sul Franchi. Infortunio a Pezzella

Leggi

Fiorentina, Pradè: «Fascia di capitano a Chiesa è stato un errore. Suo padre voleva la cessione alla Juve»

Pradè sostiene che la Fiorentina ha un organico forte e che non c’erano le condizioni per prendere l’attaccante. Milik non voleva trasferrirsi, ha detto no al mercato, non alla Fiorentina. E comunque fiducia ribadita in Kouamè, Vlahovic e Cutrone. Il padre di Federico, Enrico Chiesa, non vedeva la Fiorentina nel futuro del figlio. La maglia viola come base di partenza verso altri club. La delusione di Commisso e della sua famiglia

Leggi

Fiorentina salvata da Dragowski: 0-0 col Genoa. Emergenza difesa: per Caceres e Milenkovic niente Juve. Pagelle

Dragowski salva la partita: prima para un rigore a Criscito, poi compie altri interventi spettacolari e nel finale nega il gol a Pinamonti. Caceres e Milenkovic, ammoniti, salteranno la trasferta in casa Juve. Malore a Castrovilli. Rigore su Milenkovic non concesso alla Fiorentina. Iachini manda in campo Eysseric e Maxi Olivera perchè non aveva nessun altro. Che deve comprare. Lacrime per Narciso Parigi

Leggi